Fondiaria Sai e Fiamme Gialle lottano per il podio




 
La prima giornata dela Coppa dei Campioni per Club, disputata ieri a Valencia (Spagna) si è chiusa con le Fiamme Gialle al secondo posto della classifica maschile (distanziate di 12 punti dalla capolista Luch Mosca) e con la Fondiaria Sai al quinto posto di quella femminile (a soli tre punti e mezzo dal terzo gradino del podio). In evidenza soprattutto la staffetta veloce delle Fiamme Gialle, che si è imposta con il nuovo record italiano di società, 38.85 (prec.: 38.95, delle stesse Fiamme Gialle, 2001). Il quartetto composto da Dacastello, Anceschi, Donati e Kaba Fantoni (per quest'ultimo anche un buon 10.33 nella prova individuale) ha ottenuto la seconda delle due vittorie italiane di giornata: l'altra è stata messa a segno dal quattrocentista catanese Claudio Licciardello, capace di migliorarsi nel giro di pista fino a 46.41, malgrado la scomoda prima corsia. Tra le donne della Fondiaria Sai, in evidenza la martellista Clarissa Claretti, seconda grazie ad una miglior misura di 66,60. Oggi chiusura, con la seconda e ultima giornata di gare. In basso, il link ai risultati completi della prima giornata (formato .pdf), resi disponibili dagli organizzatori solo questa mattina. Nella foto d'archivio, Claudio Licciardello (Giancarlo Colombo per Omega/FIDAL) File allegati:
- I risultati maschili
- I risultati femminili



Condividi con
Seguici su: