Fissati i minimi di partecipazione agli Euroindoor




 
Tra i provvedimenti adottati dalla Giunta federale di venerdì scorso, spicca la determinazione dei criteri generali e dei minimi di partecipazione FIDAL ai prossimi Campionati Europei indoor di Madrid, in programa dal 4 al 6 marzo. La tabella che segue è chiara, ma va sottolineato un principio stabilito dalla Giunta: qualora in una o più specialità non si ottenessero minimi di partecipazione, la Direzione tecnica nazionale FIDAL si riserva il diritto di iscrivere alla manifestazione il capolista stagionale. Campionati Europei Indoor Madrid, 4-6 marzo 2005 Minimi di partecipazione FIDAL Uomini 60: 6.66 200: 21.00 400: 46.90 800: 1:48.00 1500: 3:42.00 3000: 7:55.00 60hs.: 7.75 Alto: 2,25 Asta: 5,60 Lungo: 7,90 Triplo: 16,70 Peso: 19,50 Eptathlon: (gara ad inviti) Donne 60: 7.30 200: 23.60 400: 52.60 800: 2:03.50 1500: 4:12.00 3000: 9:05.00 60hs.: 8.30 Alto: 1,90 Asta: 4,25 Lungo: 6,50 Triplo: 14,00 Peso: 17,20 Pentathlon: (gara ad inviti). Nota bene: La Direzione tecnica nazionale si riserva il diritto di iscrivere alla manifestazione il capolista di specialità non in possesso dei suddetti minimi di partecipazione.


Condividi con
Seguici su: