Firenze per il Multistars 2013

16 Aprile 2013

Il 2 e 3 maggio lo Stadio Ridolfi ospita la manifestazione di prove multiple riportando nel capoluogo toscano un grande evento internazionale di atletica

 

Si chiamerà Firenze Atletica Multistars e si svolgerà allo stadio Ridolfi il 2 e 3 maggio. L’idea di dare vita a questo evento di atletica è scaturita dalla proposta della società “Club 10+7” di trasferire dalla Lombardia a Firenze la 26esima edizione del Multistars, lo storico meeting internazionale di decathlon ed eptathlon che si è svolto per quattro lustri a Desenzano del Garda. Al termine della seconda giornata di gare delle prove multiple comincerà invece lo show ad invito dei migliori atleti toscani, una gara singola (probabilmente sulla distanza dei 150 metri) e le staffette con i quartetti azzurri, anche nel ricordo di Pietro Mennea. Fortemente voluto dagli organizzatori della Firenze Marathon, presieduta da Giancarlo Romiti, torna così a Firenze un evento internazionale di atletica. Una sorta di edizione zero che, nelle intenzioni degli organizzatori, ripercorrerà la strada del meeting promosso negli anni 70 e 80 da Giuliano Tosi. Manifestazione che vide calcare la pista dello stadio allora Comunale (poi Franchi) i più grandi campioni, da Mennea a Carl Lewis, da Alessandro Andrei a Sebastian Coe che vi stabilì il record del mondo sugli 800 il 10 giugno 1981 (imbattuto fino al luglio 1997).

La doppia data è già inserita nel calendario nazionale, giovedì 2 e venerdì 3 maggio. L’ossatura del meeting sarà quindi costituita dalla kermesse internazionale con i migliori specialisti di prove multiple. Ma sarà anche un vero e proprio festival dell’atletica perché durante la due giorni saranno contemporaneamente organizzate gare giovanili, regionali e nazionali.

Giovedì mattina una manifestazione promozionale scolastica (Scuole Medie), giovedì pomeriggio un trofeo triangolare promozionale dei Centri di Avviamento delle 3 società fiorentine organizzatrici (categoria Esordienti C); venerdì pomeriggio invece la manifestazione promozionale riguarderà la categoria Esordienti A e B. Sempre venerdì pomeriggio ci sarà l’annuale premiazione di Firenze Marathon alle Promesse dell’atletica, ovvero gli atleti della società medagliati ai Campionati Italiani nel 2012. Inoltre dopo la conclusione del Multistars, venerdì, ci saranno una serie di gare di atletica individuali a carattere nazionale. Per finanziare l’evento, oltre all’impegno economico di Firenze Marathon, ci sarà la collaborazione dei tre sponsor principali, da sempre vicini all’atletica: la Zerneri Acciai, storico testimonial dell’evento di Desenzano, Conad e Asics, a cui si sono affiancati anche Petrolgas e Ricoh.

OGGI LA PRESENTAZIONE - Oggi l’evento è stato presentato in Palazzo Vecchio a Firenze dal vicesindaco e assessore allo sport del Comune Stefania Saccardi, da Giancarlo Romiti, presidente del Comitato organizzatore di Firenze Marathon e da Gianni Lombardi, presidente del Club 10+7, che organizzano l’evento in collaborazione con alcune delle principali realtà atletiche di Firenze rappresentate dai rispettivi presidenti. Con loro anche i rappresentanti delle società di atletica fiorentine coinvolte nell’organizzazione: Franco Lachi per gli Assi Giglio Rosso, Giorgio Cantini presidente dell'Atletica Firenze Marathon, Rinaldo Calcini per la Prosport Firenze. Presenti anche Eugenio Giani delegato provinciale del Coni, Alessio Piscini, presidente della FIDAL Toscana, Giovanni Carniani, presidente del Comitato provinciale Fidal di Firenze e Riccardo Calcini, ex azzurro di prove multiple e direttore tecnico del meeting.

(da comunicato stampa Organizzatori)



Condividi con
Seguici su: