Fiori d'arancio per Clarissa Claretti




 

Si è sposata Clarissa Claretti. Sabato 10 aprile, nella chiesa di Santa Maria a Mare di Torre di Palme, borgo medievale nel comune di Fermo, la martellista ha pronunciato il fatidico sì, dopo nove anni di fidanzamento con Gianni Senzacqua, 38 anni, ingegnere. Galeotto fra i due non fu però l’atletica, ma il fischietto: entrambi arbitri di calcio, attività che continuano a praticare nel tempo libero. Vicini alla coppia, tanti amici del mondo dello sport, tra cui la primatista italiana nel lancio del martello Ester Balassini, insieme al marito, il discobolo Cristiano Andrei, e al loro figlio Francesco. Giunta in chiesa dopo aver percorso a piedi le antiche vie del paese, Clarissa si è presentata in uno splendido vestito bianco e, al termine della cerimonia, i due sposi sono usciti attraversando un grande cuore. Il viaggio di nozze è rimandato di qualche mese, dopo gli impegni sportivi dell’estate, con gli Europei di Barcellona a fine luglio. La Claretti, ventinovenne dell’Aeronautica, è campionessa italiana in carica di lancio del martello, titolo che ha conquistato per sette volte in carriera (le ultime quattro consecutive), e ha indossato 21 maglie azzurre. Per lei due partecipazioni ai Giochi Olimpici (con il settimo posto a Pechino 2008), quattro ai Mondiali (due finali) e due agli Europei con altrettanti piazzamenti tra le prime otto. Agli sposi i più sentiti auguri da parte della FIDAL Marche e di tutta l'atletica della nostra Regione.


Nell'immagine in alto, la coppia sorridente degli sposi; in basso,
l'ingresso in chiesa e lo scambio degli anelli (foto di Pierpaolo Sabatini); a fondo pagina, il video realizzato da Mario Giannini




Condividi con
Seguici su: