Findomestic partner della Coppa Europa




 
E\' stato ufficializzato oggi l’accordo di partnership fra il Comitato organizzatore della Coppa Europa Firenze 2003 e la Findomestic, già sponsor della maglia azzurra FIDAL. La società finanziaria sarà lo sponsor locale della Coppa Europa e anche del nuovo stadio di atletica di Campo di Marte, che sarà intitolato al marchese Luigi Ridolfi, uno dei personaggi benemeriti dello sport fiorentino. \"La nostra caratteristica – ha affermato l\'avvocato Edoardo Speranza, presidente della Findomestic – è quella di contribuire alla salvaguardia della qualità della vita, e per il nostro marketing abbiamo scelto di affiancare gli sport nobili come l’atletica. Firenze deve tornare a diventare capitale anche per questo\". Eugenio Giani, assessore allo sport del Comune di Firenze e co-presidente con Alfio Giomi del Comitato Organizzatore della Coppa ha così replicato: \"Fino ad oggi mi ero lamentato delle assenze dell’imprenditoria locale nello sport fiorentino. La Findomestic, che è nata ed ha sede proprio a Firenze, colma questa lacuna e la cosa non può che rallegrarci\". L’assessore Giani e il direttore dei Servizi sportivi e del tempo libero del Comune di Firenze, Luigi Francalanci, hanno poi accompagnato la stampa in una visita al nuovo stadio di atletica di Campo di Marte. Giani ha illustrato lo stato dei lavori che sta procedendo a ritmo spedito. Nei giorni scorsi, infatti, è stata completata l’asfaltatura della pista, sulla quale da lunedì prossimo saranno iniziati i lavori di stesura del manto. Anche le tribune stanno acquistando a poco a poco l’aspetto definitivo; attualmente è in corso il montaggio delle scocche in plastica dei posti a sedere. E’ stata poi visionata la parte dell’impianto destinata all’attività indoor, \"che permetterà – come ha sottolineato Giani – ai velocisti ed ai saltatori di allenarsi 12 mesi l’anno e che mi auguro possa ‘contagiare’ gli atleti locali e riportare a Firenze la grande atletica che è la tradizione di questa città\". In particolare su questo punto Giani ha poi sottolineato: \"Non è un caso che i risultati di vertice dell’atletica fiorentina – fatta eccezione per Fiona May, che è la nostra atleta di punta, e per Betty Perrone - si siano interrotti in questi ultimi 15 anni, vale a dire da quando la nostra città è rimasta senza la sua pista di atletica\". L’assessore allo sport di Firenze si è detto anche certo \"che Firenze possa ospitare presto un nuovo Centro tecnico federale, oltre a quelli di Formia e di Tirrenia, proprio in considerazione del fatto che rispetto agli altri potrà offrire anche la possibilità degli allenamenti al coperto\". File allegati:
- IL SITO DELLA COPPA EUROPA
- Il sito della Findomestic



Condividi con
Seguici su: