Finali Cds: la marcia d’oro di Stano a Palermo

17 Settembre 2021

Societari, tutti gli atleti più attesi e i club in gara nel weekend per le finali Argento, Bronzo e B: in Sicilia 5000 metri di marcia su pista per l’olimpionico di Tokyo. Sfide anche a Torino e Agropoli

 

Non solo la Finale Oro di Caorle. Non soltanto scudetti. Il weekend delle finali dei Campionati di Società Assoluti si estende anche a Palermo (Finale Argento), a Torino (Finale Bronzo) e ad Agropoli (Finale B), nel pomeriggio di sabato 18 e nella mattinata di domenica 19 settembre. Tre località per le sfide tra le società italiane, dodici al maschile e dodici al femminile in ognuna delle tre sedi. E c’è anche una medaglia d’oro delle Olimpiadi di Tokyo tra i protagonisti dell’appuntamento di Palermo: torna a marciare Massimo Stano, splendido trionfatore nella 20 km dei Giochi sulle strade di Sapporo. Lo fa con la maglia dell’Aden Exprivia Molfetta - da regolamento gli atleti militari possono vestire i colori delle proprie società civili di provenienza - nella distanza dei 5000 metri su pista. Start sabato alle 20.30 per l’olimpionico azzurro. 

FINALE ARGENTO (iscritti e programma orario) - Stano su tutti: è il marciatore pugliese il più atteso dell’intero weekend a Palermo, stadio Vito Schifani. Per l’azzurro è la seconda uscita agonistica da campione olimpico, dopo la passerella del meeting di Padova sui 2000. Stavolta l’obiettivo è portare il massimo dei punti alla propria squadra, in una gara di marcia che presenta un buon livello: al via anche Riccardo Orsoni (Cus Parma), Yuriy Micheletti (Atl. Bergamo 1959 Oriocenter) e Giacomo Brandi (Cus Pro Patria Milano) e al femminile Mariavittoria Becchetti (Cus Cagliari) e Federica Curiazzi (Atl. Bergamo 1959 Oriocenter). Altri tre atleti di punta, tutti azzurri alle Olimpiadi di Tokyo, li schiera il Cus Parma: Edoardo Scotti è iscritto su tre fronti (200, 400 e 4x400) dopo il primato stagionale di 45.30 ottenuto martedì sera a Zagabria, Ayomide Folorunso è annunciata in un nuovo impegno sui 400 ostacoli (54.65 a La Chaux-de-Fonds dopo i Giochi, a un passo dal record italiano) e anche nei 100hs, Sara Fantini vuole completare alla grande la sua bella stagione nel martello. Nello sprint è attesa Irene Siragusa, portacolori dell’Atletica 2005 e primatista italiana con la staffetta 4x100 a Tokyo, mentre nel salto in alto è iscritta Alessia Trost (Atl. Brugnera Friulintagli). Tra gli altri nomi più interessanti, al maschile Franck Brice Koua (Cus Pro Patria Milano) nei 110hs, Abdelhakim Elliasmine (Atl. Bergamo 1959 Oriocenter) e Jacopo De Marchi (Trieste Atletica) nel mezzofondo, l’astista Max Mandusic (Trieste Atletica), Carmelo Musci (Aden Exprivia Molfetta) e Alessio Mannucci (Atl. Livorno) tra peso e disco, e al femminile Giulia Aprile (Atl. Firenze Marathon) e Martina Merlo (Battaglio Cus Torino) tra 800 e 1500, l’argento europeo U23 dei 10.000 Anna Arnaudo (Battaglio Cus Torino) qui nei 5000, Giada Carmassi (Atl. Brugnera Friulintagli) nei 100hs, Stefania Strumillo (Atletica 2005) tra disco e peso, Veronica Zanon (Assindustria Sport) nel triplo. 

Uomini: Cus Pro Patria Milano, Cus Parma, Atletica Lecco Colombo Costruzioni, Atletica Bergamo 1959 Oriocenter, Trieste Atletica, Arca Atletica Aversa Agro Aversano, Atletica Malignani Libertas Udine, Sef Virtus Emilsider Bologna, Assindustria Sport, Atletica Livorno, Quercia Trentingrana Rovereto, Atletica Aden Exprivia Molfetta.

Donne: Atletica Brugnera Friulintagli Pordenone, Assindustria Sport, Atletica Firenze Marathon, Cus Parma, Atletica Bergamo 1959 Oriocenter, Cus Cagliari, Cus Trieste, Toscana Atletica Empoli Nissan, Atletica 2005, Atletica Malignani Libertas Udine, Nuova Atletica Varese, Battaglio Cus Torino. 

FINALE BRONZO (iscritti e programma orario) - A Torino, stadio Primo Nebiolo, riflettori su Vittoria Fontana (N. Atl. Fanfulla Lodigiana) e Gaia Sabbatini (Atl. Gran Sasso Teramo). La sprinter, primatista italiana con la 4x100 alle Olimpiadi, è attesa nei 100 metri, mentre la mezzofondista campionessa d’Europa under 23 dei 1500 è iscritta sulla sua specialità e nella distanza più breve (gli 800), insieme a Eleonora Vandi (Atl. Avis Macerata). Nell’elenco dei partecipanti anche i marciatori Federico Tontodonati (Battaglio Cus Torino) e Stefano Chiesa (Atl. Cento Torri Pavia) e alcuni degli under 20 che si sono ben comportati nelle rassegne giovanili internazionali dell’estate, tra gli Europei di Tallinn e i Mondiali di Nairobi: il bronzo mondiale e continentale U20 della 4x400 Angelica Ghergo (Team Atletica Marche) su 400 e 400hs, il bronzo europeo della 4x100 Matteo Melluzzo (Milone Siracusa) su 100 e 200, Rachele Mori (Atl. Livorno) e Davide Costa (Cus Genova) nel martello. L’eptatleta Marta Giaele Giovannini (Atl. Livorno) è iscritta nell’alto e nel peso, la lanciatrice Anna Musci (Aden Exprivia Molfetta) nel peso e nel disco. 

Uomini: Avis Barletta, Safatletica Piemonte, Trevisatletica, Battaglio Cus Torino, Atletica Imola Sacmi Avis, Milone Siracusa, Acsi Campidoglio Palatino, Atletica Cento Torri Pavia, Atletica Libertas Orvieto, Team Treviso, Expandia Atletica Insieme Verona, Cus Genova.

Donne: Atletica Livorno, Alteratletica Locorotondo, Atletica Lugo, Nuova Atletica Fanfulla Lodigiana, Team Atletica Marche, Self Atletica Montanari Gruzza, Atletica Cascina, Atletica Avis Macerata, Atletica Gran Sasso Teramo, Atletica Spezia Duferco, Running Club Napoli, Safatletica Piemonte.

FINALE B (iscritti e programma orario) - È lo stadio Raffaele Guariglia di Agropoli (Salerno) a ospitare la finale B. Tra gli iscritti, l’azzurro degli Euroindoor di Torun Gabriele Aquaro (Team-A Lombardia), le saltatrici Idea Pieroni (Atl. Virtus Lucca, alto), Maria Roberta Gherca (Nissolino Sport, asta) ed Elisa Naldi (Atl. Virtus Lucca, lungo), il lunghista Reda Chahboun (Libertas Unicusano Livorno), il marciatore Gianluca Picchiottino (Libertas Unicusano Livorno), l’ostacolista Veronica Besana (Atl. Lecco Colombo Costruzioni).

Uomini: Libertas Unicusano Livorno, Toscana Atletica Futura, Cus Insubria Varese Como, Atletica Arcobaleno Savona, Team-A Lombardia, Nissolino Sport, Osa Saronno Libertas, Self Atletica Montanari Gruzza, Atletica Gran Sasso Teramo, Aterno Pescara, Varese Atletica, Atletica Spezia Duferco.

Donne: Atletica Libertas Unicusano Livorno, Atletica Lecco Colombo Costruzioni, Cus Genova, Team Treviso, Nissolino Sport, Suedtirol Team Club, Sisport, Cus Catania, Atletica Virtus Lucca, Team-A Lombardia, Atletica Arcobaleno Savona, Romatletica Footworks.  

CdS Assoluti 2021 - La composizione completa delle finali:   Uomini  -  Donne

naz.orl.

SEGUICI SU: Instagram @atleticaitaliana | Twitter @atleticaitalia | Facebook www.facebook.com/fidal.it



Condividi con
Seguici su: