Fidenza: cinque podi per i cadetti delle Marche!

29 Maggio 2017

Giovani protagonisti nel Memorial Pratizzoli, con tanti record personali e un primato regionale under 16


 

Ottimi risultati per i giovani atleti marchigiani a Fidenza (Parma), nel tradizionale meeting nazionale dedicato alle rappresentative cadetti. Arrivano infatti due secondi posti, tre terzi e un totale di cinque piazzamenti sul podio, oltre a un primato regionale. Negli 80 ostacoli Martina Cuccù (Atl. Sangiorgese Renato Rocchetti) corre in 11”82 (+1.4) e batte uno storico record marchigiano under 16, quello realizzato da Chiara Bonifazi con 11”99 nell’ottobre del 1995. Uno strepitoso progresso di tre decimi abbondanti sul precedente limite personale, oltre che un bel regalo di compleanno: l’eclettica sangiorgese, che è anche una valida saltatrice, compie 14 anni il 31 maggio e quindi si trova al debutto nella categoria. Sui 100 ostacoli, però al maschile, finisce secondo Emanuele Mancini (Collection Atl. Sambenedettese), a sua volta protagonista di un formidabile miglioramento con 13”58 (+1.2), addirittura 36 centesimi in meno del suo personal best. Stesso piazzamento per Angelica Ghergo (Atl. Osimo), bronzo tricolore dei 300hs e stavolta seconda nei 300 piani in 41”20. Negli 80 metri, grande impresa della velocista Greta Rastelli (Atl. Sangiorgese R. Rocchetti) che sfreccia in 9”88 (+1.1) per la terza posizione e toglie ben 28 centesimi al personale, sfiorando così il primato marchigiano di categoria. Al terzo posto anche la staffetta 4x100 cadetti con Andrea Mazzante (Atl. Elpidiense Avis Aido), Matteo Colletta (Sef Stamura Ancona), Emanuele Mancini (Collection Atl. Sambenedettese), Francesco Ghidetti (Atl. Fabriano) in 44”36. Nella classifica a punti del Memorial Pratizzoli si afferma la Lombardia, con il nono posto delle Marche e in tutto ben 13 atleti del team regionale firmano il miglior risultato in carriera, mettendo a frutto questa importante esperienza di confronto. Un premio speciale al tecnico marchigiano Sandro Bernardi è stato consegnato dalla vicepresidente FIDAL Ida Nicolini.
 
RISULTATI
Cadetti. 80: 14. Francesco Ghidetti (Atl. Fabriano) 9”44 (+0.7) pb, 16. Andrea Mazzante (Atl. Elpidiense Avis Aido) 9”48 (+0.7) pb, 24. Stefano Vitturini (Sport Atl. Fermo) 9”60 (+0.7) =pb; 300: 11. Daniele Di Matteo (Team Atl. Porto Sant’Elpidio) 38”62; 1000: 11. Paolo Degli Esposti (Sef Stamura Ancona) 2’50”33 pb; 2000: 12. Tommaso Ajello (Sef Stamura Ancona) 6’24”90; 1200 siepi: 14. Daniele Pennacchietti (Team Atl. Porto Sant’Elpidio) 3’51”31; 100hs: 2. Emanuele Mancini (Collection Atl. Sambenedettese) 13”58 (+1.2) pb; alto: 5. Lorenzo Falappa (Atl. Amatori Osimo) 1.73; lungo: 7. Matteo Colletta (Sef Stamura Ancona) 5.91 (-0.3); peso: 13. Roman Lorenzetti (Atl. Osimo) 10.59; martello: n.c. Emanuel Farella (Collection Atl. Sambenedettese); giavellotto: 10. Enrique Aurioso (Atl. Osimo) 35.56; marcia 3000: 7. Mattia Grilli (Team Atl. Porto Sant’Elpidio) 14’53”88 pb; 4x100: 3. Mazzante, Colletta, Mancini, Ghidetti 44”36.
Cadette. 80: 3. Greta Rastelli (Atl. Sangiorgese R. Rocchetti) 9”88 (+1.1) pb, 10. Melissa Mogliani Tartabini (Atl. Recanati) 10”39 (+0.7), 19. Elvira Yeabarth (Sport Atl. Fermo) 10”46 (-0.3) pb; 300: 2. Angelica Ghergo (Atl. Osimo) 41”20; 1000: 10. Anna Maria Pennesi (Atl. Civitanova) 3’07”41 pb; 2000: 13. Margherita Forconi (Atl. Avis Macerata) 7’30”22 pb; 1200 siepi: 10. Lucia Crosta (Atl. Sangiorgese R. Rocchetti) 4’08”69 pb; 80hs: 3. Martina Cuccù (Atl. Sangiorgese R. Rocchetti) 11”82 (+1.4) pb; alto: 6. Chiara Raccosta (Atl. Civitanova) 1.50; lungo: 16. Isabel Ruggieri (Collection Atl. Sambenedettese) 4.51 (-0.3); peso: 7. Giorgia Di Salvatore (Collection Atl. Sambenedettese) 10.58 pb; martello: n.c. Petra Massaro (Atl. Fabriano); giavellotto: 13. Benedetta Saracchini (Atl. Osimo) 22.88; marcia 3000: 12. Francesca Cinella (Atl. Civitanova) 17’20”39; 4x100: 4. Yeabarth, Cuccù, Rastelli, Mogliani Tartabini 49”28.

File allegati:
- Risultati



Condividi con
Seguici su: