Fiamme Gialle ed Esercito in Coppa




 

Partite oggi alla volta del Portogallo le squadre di Fiamme Gialle ed Esercito che sabato 28 e domenica 29 maggio a Vila Real de Santo Antonio disputeranno la Coppa Campioni per Club. Intanto, ieri mattina, presso la Sala delle Bandiere in Campidoglio, si è tenuta la presentazione alla stampa degli uomini delle Fiamme Gialle a cui sono intervenuti il Delegato allo Sport del Comune di Roma, On. Alessandro Cochi, il Comandante del Centro Sportivo della Guardia di Finanza, Gen. B. Domenico Campione, il Col. Vincenzo Parrinello, Comandante del Gruppo Polisportivo Fiamme Gialle, il Prof. Antonino Mancuso, Coordinatore Regionale di Educazione Fisica dell'USR Lazio, Venuste Niyongabo per Nike Italia. Ospite di eccellenza, il campione olimpico di pugilato dei Giochi di Roma '60, Nino Benvenuti. Le speranze dei Finanzieri di conquistare un piazzamento di prestigio saranno affidate alle solite "colonne" della squadra (su tutti Donato, Collio e soprattutto l'eterno capitano Vizzoni, che peraltro ha proprio in questi giorni ricevuto la promozione al grado di Vice Brigadiere per meriti straordinari di servizio), ad atleti assolutamente collaudati ad alto livello (Cerutti, Galvan, Tedesco, Faloci) e ad alcuni esordienti che si sono già messi in bella evidenza, come gli allievi Finanzieri Bencosme e Basciani, capaci entrambi di migliorare il proprio personal best già alla prima uscita stagionale (50"66 per l'ostacolista ad Orvieto domenica scorsa, e 10"45 per il velocista a Rieti due settimane fa). Per tutti, comunque, si tratterà di un appuntamento agonistico particolarmente qualificato, che vedrà la presenza di atleti ed atlete di indiscusso livello mondiale. La squadra gialloverde, alla sua nona partecipazione consecutiva, dovrà difendere il terzo posto conquistato lo scorso anno, e fare i conti con alcune assenze importanti, tra cui certi quelle di Licciardello, Gibilisco, Bettinelli, Lalli, e Perrone, nella speranza di poter recuperare qualcuno di loro per la Coppa Italia di Firenze, prevista tra una settimana a Firenze. In questi giorni si sta svolgendo presso la sede del Centro Sportivo della Guardia di Finanza di Castelporziano un'importante progetto che ogni anno lo sport gialloverde dedica ai settori giovanili di particolari disciplina, e che nel 2011 è stato finalizzato all'atletica leggera. 22 giovani atleti provenienti da tutt'Italia - e selezionati precedentemente, nel corso di una gara a loro dedicata nell'ultimo Meeting di Padova e durante la finale regionale dei Giochi Sportivi Studenteschi lombardi, svoltasi nell'ambito della 5 Mulini del febbraio scorso -  sono infatti ospiti delle Fiamme Gialle dal 23 al 27 maggio, periodo in cui hanno potuto vivere da vicino la quotidiana attività di preparazione dei nostri atleti, e si sono immersi nel clima del Compeed Golden Gala, partecipando al "Clinic" di Asafa Powel, Allyson Felix e Roberto Donati martedi scorso, ed apprestandosi ad assistere allo spettacolare meeting della Capitale.

Per la formazione femminile dell'Esercito sono, invece, iscritte, tra le altre, all'evento continentale le forti mezzofondiste azzurre Elisa Cusma (1500) ed Elena Romagnolo (3000) con Marta Milani - reduce dal 52.75 del Compeed Golden Gala - stavolta al via degli 800 metri, mentre la compagna di staffetta Chiara Bazzoni dovrebbe coprire il giro di pista. Nell'alto sarà quindi la volta della campionessa italiana indoor Raffaella Lamera. Nello sprint si cimenteranno Jessica Paoletta ed Ilenia Draisci, mentre all'eptatleta Francesca Doveri e alla primatista italiana under 23 dei 60hs indoor, Giulia Pennella spetterà il compito di conquistare punti sulle barriere dei 100hs. 5000 metri per Federica Dal Ri, siepi per Valentina Costanza, asta per la promessa Giorgia Benecchi e lungo per Tania Vicenzino. Nei lanci sono, quindi, schierate, tra le altre, la martellista Elisa Palmieri e la pesista Elena Carini.   

COPPA CAMPIONI PER CLUB - Vila Real de Santo Antonio (Portogallo)
28-29 aprile 2011
ELENCO ISCRITTI

FIAMME GIALLE (uomini): 100: Fabio Cerutti; 200: Simone Collio; 400: Andrea Barberi; 800: Giordano Benedetti; 1500/3.000: Yuri Floriani; 5.000: Ahmed El Mazoury; 3.000st: Patrick Nasti; 110hs: Stefano Tedesco; 400hs: Leonardo Capotosti; alto: Andrea Bettinelli; asta: Sergio D'Orio; lungo: Stefano Dacastello; triplo: Fabrizio Donato; peso: Daniele Secci; disco: Giovanni Faloci; giavellotto: Gianluca Tamberi; martello: Nicola Vizzoni; 4x100: Cerutti-Collio-Basciani-Rosichini; 4x400: Bencosme-Capotosti-Galvan-Barberi.

ESERCITO (donne): 200/4x100: Ilenia Draisci; 100/4x100: Jessica Paoletta; 100hs: Francesca Doveri, Giulia Pennella; 800/4x400: Marta Milani; 400hs: Elena Ricci; 3000: Elena Romagnolo; 400/4x400: Chiara Bazzoni; asta: Giorgia Benecchi; peso: Elena Carini; 1500: Elisa Cusma; 3000st: Valentina Costanza; 5000: Federica Dal Ri; alto: Raffaella Lamera; lungo/triplo: Tania Vicenzino; martello: Elisa Palmieri; giavellotto: Luana Picchianti; disco: Stefania Strumillo; 4x100: Rita De Cesaris; 4x400: Clelia Calcagno, Francesca Endrizzi.

(da comunicato stampa Fiamme Gialle)

Nella foto, il finanziere, argento europeo del martello , Nicola Vizzoni (Giancarlo Colombo/FIDAL) 

File allegati:
- ISCRITTI/Entries
- ORARIO/Timetable



Condividi con
Seguici su: