Festa dell'atletica abruzzese

29 Marzo 2016

Sabato 2 aprile - Teramo, Museo Civico Archeologico, via Melchiorre Delfico 30, ore 16.00


 

L’atletica leggera abruzzese si radunerà a festa sabato 2 aprile a Teramo, presso la Sala San Carlo del Museo Civico Archeologico di via Melchiorre Delfico. L’appuntamento è alle ore 16.00 per l’inizio della cerimonia, che vedrà sfilare gli atleti abruzzesi che si sono maggiormente distinti a livello nazionale nel 2015. Con loro saranno premiati i rispettivi tecnici, in ottale 28. Inoltre saranno assegnati riconoscimenti speciali a dirigenti e giudici di gara. Come dirigente sarà premiato Luigi Carrozza, per la brillante attività di organizzatore di eventi nazionali, come i Campionati Italiani Cadetti, ospitati con successo lo scorso 10-11 ottobre da Sulmona. Tra i tecnici, premiati speciali andranno a Enzo Imbastaro, allenatore della lanciatrice Alessia Beneduce, ottava ai Mondiali Under 18 di Cali, e a Matteo Granà tra i giovani emergenti, tecnico di Francesco Spoltore, quinto ai Campionati Italiani Cadetti sui 300 metri. Tra i giudici di gara, sarà premiato Marco Paris, per la qualificata e attenta presenza nei campi di gara regionali e nazionali.

Gli atleti premiati saranno in totale 58, tra i quali spiccano i nomi della martellista Alessia Beneduce (Aterno Pescara) e della marciatrice Vanessa Tomei (Gran Sasso Teramo), convocate per i Mondiali Under 18, e dei tre atleti campioni italiani Cadetti: Salvatore Angelozzi (Gran Sasso Teramo), salto triplo, Leonardo Puca (Atletica L’Aquila), 300 ostacoli, e Manuel Di Primio (Tethys Chieti) 1.200 siepi.  

Per quanto riguarda le società, saranno premiate l’Atletica Vomano, promossa in Finale Argento maschile, Aterno Pescara e Atletica Gran Sasso Teramo, qualificate alle finali nazionali Assolute con le squadre maschile e femminile. A livello giovanile promozionale, categorie Cadetti (14-15 anni) e Ragazzi (12-13 anni), saranno cinque le società premiate: Nuova Atletica Lanciano, Atletica Gran Sasso Teramo, Tethys Chieti, Serafini Sulmona, Atletica Mennea Chieti, Atletica L’Aquila.

Gli altri atleti e tecnici premiati. Atletica Gran Sasso Teramo: Valeria Latino, Gaia Sabbatini, Rocco Caruso, Marika Santoferrara, Davide Castelli, Giada Bilanzola, Bianca Canaletti, Marcella Mancini, Yuri Di Marco,  Aterno Pescara: Lorenzo Mantenuto, Matteo Coia, Davide Perazzitti, Umberto Tammaro, Claudio David, Valerio Rosato, Matteo Di Palma, Andrea Caggese, Matteo Falcone, Mara Di Quinzio, Romina D’Agnese. Hadria Pescara: Greta Zuccarini, Federica Fazio, Matilde Orsini, Stefania Di Iulio, Roberta Ciarfella, Noel Melchiorre. Serafini Sulmona: Fabiana Bucci. Atletica Mennea Chieti: Zoe Pretara, Ludovica Montanaro, Riccardo Falasca. Atletica Vomano: Marco Macchia, Leonardo Baldacchini, Matteo Flemac. Nuova Atletica Lanciano: Michele Caporrella, Francesco Spoltore. Atletica L’Aquila: Ludovica Clementini, Samuele Puca. Tethys Chieti: Angela Di Fabio, Francesco Ranucci, Giovanna Di Fabio. USA Avezzano: Antonio Muresu.

Atleti Master (over 35 anni): Stefano Salso (Gran Sasso Teramo), Domenico Caporale (Runners Chieti), Antonio Bucci (Tocco Runner), Antonio Pietrangelo (Aterno Pescara), Simona Chiarotti (Aterno Pescara), Franca Costantini (Runners Chieti), Adamo Scurti (Aterno Pescara), Pasqualina Proietti Pannunzi (Gran Sasso Teramo).

Tecnici: Marcello Vicere’, Gabriele Di Berardo, Annalies Knoll, Mario De Benedictis, Giulia Fischione, Gianluca La Chioma, Gianluca Sorgetti, Corrado Fischione, Bruno Olmi, Rodolfo Macchia, Enrico Saraceni, Nicola Piro, Patrizia Lombardo, Claudio Mazzaufo, Carlo Piersante, Lucio Montanaro, Claudio Ruffilli, Romolo Di Leonardo, Guido Mariani, Daniele Fontecchio, Gabriele Giudetti, Roberto Ragonese, Augusto D’Agostino, Marino Di Marco, Concetta Balsorio, Giacinto Di Lorito.  



Condividi con
Seguici su: