Festa dell'atletica abruzzese

04 Aprile 2017

Sabato 8 aprile - Chieti, Aula Magna Facoltà di Lettere Università D'Annunzio, via Pescara 94, ore 17.00 


 

L’atletica leggera abruzzese si raduna in festa sabato 8 aprile per premiare i migliori atleti del 2016, che si sono messi in luce per i risultati ottenuti a livello nazionale. Saranno consegnati riconoscimenti anche ai rispettivi tecnici, a dirigenti, giudici di gara e società. La cerimonia, che avrà come ospite d’onore il vice presidente federale Ida Nicolini, si svolgerà nell’Aula Magna della Facoltà di Lettere  dell’Università D’Annunzio, a Chieti. L’inizio dell’evento è previsto alle ore 17.00.

Gli atleti premiati saranno 42, tra i quali si segnalano i nomi delle campionesse italiane Cadette (Under 16) Ludovica Montanaro (Mennea Atletica Chieti, getto del peso), e Angela Di Fabio (Tethys Chieti, marcia), e delle Junior Gaia Sabbatini (Atletica Gran Sasso Teramo, 800) e Alessia Beneduce (Aterno Pescara, lancio del martello), convocate di recente in nazionale Under 20 e aspiranti alla selezione azzurra per i Campionati Europei di categoria.   

I tecnici premiati saranno 18. Riconoscimenti speciali saranno assegnati a Nicola Piro, allenatore operante nella Tethys Chieti, al quale andrà il premio come tecnico dell’anno, e a Gabriele Giudetti, che allena nell’Aterno Pescara, che lo riceverà come tecnico emergente. Tra i dirigenti sarà premiato Giuseppe Melchiorre, presidente della società podistica Tocco Runner. Tra i giudici di gara riceveranno riconoscimenti per il lavoro svolto nel 2016 Ersilia Ciarafischi e Gianluca Coppola, quest’ultimo come giudice emergente.

Le società premiate per l’attività agonistica assoluta a livello nazionale saranno Atletica Vomano Gran Sasso, Aterno Pescara e Atletica Gran Sasso Teramo. Per l’attività giovanile promozionale (atleti dai 12 ai 15 anni), saranno premiate le società Nuova Atletica Lanciano, Tethys Chieti, Mennea Atletica Chieti, Hadria Pescara, Atletica Teramo, Ecologica Giulianova.

Elenco degli atleti e dei tecnici premiati.

Atleti: Ludovica Montanaro (Mennea Atletica Chieti), Angela Di Fabio (Tethys Chieti), Eugenio Ricciardi (Aterno Pescara), Valerio Rosato (Aterno Pescara), Francesco Chiaverini (Aterno Pescara), Claudio David (Aterno Pescara), Alessia Beneduce (Aterno Pescara), Douglas Scarlato (Aterno Pescara), Umberto Tammaro (Aterno Pescara), Ornella Marino (Aterno Pescara), Stefano Barbone (Aterno Pescara), Lorenzo Mantenuto (Aterno Pescara), Andrea Sinisi (Vomano Gran Sasso), Federico Gasbarri (Vomano Gran Sasso), Mattia Iorillo (Vomano Gran Sasso), Marco Macchia (Vomano Gran Sasso), Salvatore Angelozzi (Vomano Gran Sasso), Giada Bilanzola (Atletica Gran Sasso Teramo), Alessia Giuliante (Atletica Gran Sasso Teramo), Gaia Sabbatini (Atletica Gran Sasso Teramo), Manuel Di Primio (Tethys Chieti), Angelica Anello (Tethys Chieti), Pierluigi Leombroni (Tethys Chieti), Anna Piro (Tethys Chieti), Edoardo Pretara (Mennea Atletica Chieti), Ludovica Clementini (Atletica L’Aquila), Leonardo Puca (Atletica L’Aquila), Michele Caporrella (Nuova Atletica Lanciano), Lidia Gargarella (Nuova Atletica Lanciano).

Master (atleti dai 35 anni in su): Miriam Di Iorio (Aterno Pescara), Domenico Caporale (Runners Chieti), Simona Chiarotti (Aterno Pescara), Pasqualina Proietti Pannunzi (Atletica Gran Sasso Teramo), Annunziata Martone (Aterno Pescara), Antonio Pietrangelo (Aterno Pescara), Alberto Cipriani (Aterno Pescara), Adamo Scurti (Aterno Pescara), Silvino Cicchelli (Vini Fantini Pescara), Andra Canale (Aterno Pescara), Simona Sciascia (Aterno Pescara), Marina Bonomo (Aterno Pescara), Alberico Di Cecco (Vini Fantini Pescara).

Tecnici: Marcello Vicerè, Enzo Imbastaro, Gabriele Di Berardo, Mario De Benedictis, Gianluca Sorgetti, Corrado Fischione, Bruno Olmi, Rodolfo Macchia, Nicola Piro, Claudio Mazzaufo, Carlo Piersante, Lucio Montanaro, Claudio Ruffilli, Guido Mariani, Gabriele Giudetti, Roberto Ragonese, Alessandro Brattoli, Umberto Tuffanelli.      



Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate