Fervono i preparativi della 13^ Edizione "La Gara di Violetta"




 

LagaradiVioletta_Ed.2011A Lamezia Terme c’è grande attesa per l’appuntamento sportivo di primavera di corsa su strada organizzato dalla società sportiva “Violettaclub”. La tredicesima edizione di questo appuntamento oltre a riconfermare gli ingredienti che l’hanno resa in pochissimo tempo

una classica manifestazione sportiva, ha valutato positivamente l’inizio della gara con partenza alle ore 09:00 di domenica 22 aprile da Via A. Reillo, di fronte la chiesa di S. Giovanni, vicino alla zona ospedaliera. L’evento è riservato principalmente a bambini e bambine di età prescolare “mini atleti” e età scolare “atleti”, ma anche a ragazzi, donne e uomini di ogni età che animeranno la città per diventare protagonisti di una domenica di festa all’insegna del benessere, dell’amicizia e dell’impegno sociale. La maestosa iniziativa della “Violettaclub” è sempre più quella di attrarre nell’immenso mondo dello sport anche chi non ha buoni propositi agonistici. Il successo degli scorsi anni e la realizzazione di importanti progetti di solidarietà figurano come nuovi scenari nello speciale albo d’oro della “Violettaclub”. Con l’occasione quest’anno sarà devoluto una parte del ricavato all’associazione “Vivere In” per i bambini meno fortunati del Centro America e ospita gli stand dell’associazione “Telefono Azzurro” che distribuiranno una piantina in cambio di un modesto contributo per l’aiuto e la protezione del bambino. Con la folta partecipazione degli studenti, l’intensa adesione dei Comuni dell’hinterland lametino e delle società sportive della Calabria, si prevedono sotto l’arco della partenza circa 2.000 concorrenti tra agonisti e non agonisti. Altre novità assolute di questa edizione sono la partecipazione del Reggimento elicotteristi “Sirio” il cui Comandante ha dimostrato grande attenzione allo sport con la partecipazione di venti volontari militari, nonché la presenza delle affascinanti moto apripista dell’associazione “ I Leoni Della Calabria” venuti a Lamezia per dare il loro omaggio scenografico alla manifestazione.



Condividi con
Seguici su: