Ferrara Meeting seconda serata




 

La seconda serata del Ferrara Meeting del 23 giugno dopo quella del 4 giugno scorso, ha vissuto le immediate ore della viglia con una certa apprensione a causa delle instabili condizioni meteo, ed invece a parte qualche goccia di pioggia mezz’ora prima dell’inizio gare poi il tutto è andato via senza intoppi. Un FerrraMeeting organizzata con grande impegno e maestria dall’Atletica Estense e che ha visto in gara un nutrito numero di partecipanti basti pensare alle 6 serie dei 200 mt (2 femminili e 4 maschili), le 11 dei mt 800 (3 femminili e 8 maschili), le 6 dei 3000 mt (2 femminili e 4 maschili) e le ben 23 atlete nella gara del Lungo.

Una serata fresca con il vento quasi assente e neppure troppa umidità e questo ha consentito anche alcuni buoni risultati, da segnalare il 5,91 nel Lungo di Serena Amato, ottimo anche il 5,37 di Elena Zaniboni (Icel Lugo), poi il 24.68 nei 200 mt dell’Allieva Judy Udocki Ekeh (Reggio Events) nuovo primato del Ferrarameeting, il 26.13 dell’altra allieva Federica Giannotti (Reggio Events) e il 26.39 di Giulia Tarchiani (Atl. Estense). Negli 800 mt femminili vinti dall’allieva Beatrice Mazzer (Atl.Mogliano) in 2.12.54 in evidenza Alexia Pantieri (Atl. Lugo)  terza in 2.16.25. Grande gara quella dei 3000 femminili dove si è imposta Michela Zanatta (Asi Veneto) in 9.29.86 sfiorando il suo personale (3° tempo italiano del 2009), un risultato mancato ma dovuto ad un accordo con l’altra veneta Bruna Genovese, la maratoneta azzurra al rientro in pista dopo anni di assenza e giunta seconda stabilendo con 9.37.83 il suo personale sulla distanza grazie appunto all’aiuto della Zanatta. Nel Peso femminile nessun problema per la romagnola Julaika Ncoletti impostasi con 15,49, mentre nel Disco la romana Valentina Aniballi ha vinto con 53,69 sfiorando il primato del meeting che lei stessa detiene per soli 35 cm. Nelle gare maschili  dove la presenza numerica degli atleti della Fratellanza 1874 di Modena è stata preponderante da segnalare nei 200 il successo di Lazzarini (Fratellanza) in 22.19 e il terzo posto di Antwi in 22.86, negli 800  successo per Chiffi  (Ass. Pd) in 1.55.27, seguito da Abebe Gasparini (Fratellanza) in 1.55.43, 1° tra gli allievi Riccardo Tamassia (Fratellanza) in 2.00.57, nei 3000 mt duello tutto extraregionale con vittoria di Andrea Zordan (Atl. Vicentina) in 8.23.85, su Paolo Zanatta (FF OO) 8.24.13, primo tra gli allievi Fabio Borghi (Corradini) in 8.57.41, nell’Asta successo di Nicola Tronca (Jaget V.V.) con 4,80, tra gli allievi primo Tommaso Battisti (Edera Atl. Fo) con 3,80.

Risultati (solo i vincitori) :

Uomini: 200 (V. -0,1) Lazzarini 22.19, 800 Chiffi 1.55.27, 3000 Zordan 8.23.85, Zanatta 8.24.13, Gaspari 8.24.67, Asta Tronca 4,80, Donne:  200 (V. +0,1) Ekeh (A) 24.68, 800 Mazzer (A) 2.12.54, 3000 Zanatta 9.29.86, Genovese 9.37.83 (p.p.) Linossi 9.43.66, Lungo (V.0,0) Amato 5,91, Strati 5,54, Peso Nicoletti 15,49, Disco Aniballi 53,59.

 

Michele Marescalchi

 

 


Link all'album fotografico di www.atleticafe.it

 


Link ai video di www.salcus.it

 

 

 

 

 



Condividi con
Seguici su: