Fermo: lo show dell'asta al Memorial Donzelli

29 Gennaio 2018

La primatista italiana Bruni si aggiudica il classico appuntamento dedicato alla specialità. Record personali per gli allievi marchigiani.


 

Si rinnova la tradizione del Memorial Roberto Donzelli, meeting interamente dedicato al salto con l’asta nell’impianto indoor di Fermo, arrivato quest’anno all’undicesima edizione. La gara più attesa, quella femminile, vede il successo della reatina Roberta Bruni (Carabinieri) che supera 4.20 alla terza prova. Sulla pedana marchigiana, la primatista italiana assoluta vince la sfida con la campionessa tricolore all’aperto Elisa Molinarolo (Aristide Coin Venezia 1949), seconda con la stessa misura, soltanto per un errore in più commesso dall’avversaria alla quota di ingresso, mentre finisce terza Alessandra Lazzari (Atl. Arcs Cus Perugia) con 3.90.

Brillano le giovani specialiste della Sport Atletica Fermo, società organizzatrice dell’evento: la 15enne Ludovica Polini cresce di ben 20 centimetri per salire a 3.40, piazzandosi settima assoluta e seconda tra le under 18 dietro all’umbra Francesca Zafrani (Atl.

Arcs Cus Perugia, 3.70), e la coetanea Nicole Morelli eguaglia il personale con 3.20, nona in classifica e terza allieva della gara. All’undicesimo posto la junior sangiorgese Nikita Lanciotti (Team Atl. Marche) che salta 3.20.

Tra gli uomini lo junior Leonardo Orlandi (Studentesca Rieti Milardi) realizza il primato personale di 4.80 per avere la meglio nei confronti degli allievi Simone Di Cerbo (Enterprise Sport & Service, 4.70) e Ivan De Angelis (Fiamme Gialle Simoni, 4.60). Sesto posto di Lorenzo Catasta (Sport Atl. Fermo, 4.40), decimo lo junior Mattia Perugini (Atl. Avis Macerata) con 3.85. Progressi per un altro astista classe 2002 che si migliora: Matteo Masciangelo (Sport Atl. Fermo) aggiunge dieci centimetri al suo record ed è undicesimo a 3.70.

Nelle gare under 16 vittorie dei cadetti Tommaso Boriani (Sef Stamura Ancona, 2.20) e Aurora Ripa (Atl. Sangiorgese R. Rocchetti, 2.30). La manifestazione è organizzata dalla Sport Atletica Fermo insieme alla famiglia Donzelli, uniti dalla volontà di ricordare Roberto, astista prematuramente scomparso nel 1992, a cui è intitolato il palaindoor cittadino.

File allegati:
- Risultati


Condividi con
Seguici su: