Fermo, Trofeo delle Province per Ancona

06 Ottobre 2011


 

L’atletica giovane delle Marche ha fatto nuovamente tappa a Fermo, stavolta per un importante evento “under 14”: l’ormai tradizionale Trofeo delle Province, che assegna anche il 2° Trofeo Provincia di Fermo. Una kermesse tutta dedicata alle categorie ragazzi e ragazze, con la vittoria finale della rappresentativa di Ancona, davanti a Macerata, Fermo e Ascoli Piceno, al termine di un pomeriggio avvincente. Buoni risultati in diversi settori: nella velocità sui 60 metri, successi per Matilde Baccanti (Atl. Falconara) con 8”76 e Jacopo Spinozzi (Collection Atl. Sambenedettese), che correndo in 8”09 ha preceduto il compagno di squadra Floriano Cirilli, mentre il mezzofondista Riccardo Rocchi (Atl. Avis Sarnano) si è imposto nettamente sui 1000 metri in 2’57”05, con la prova femminile a Sokhona Kebe (Sacen Corridonia), 3’24”99. La marcia ha visto il bel successo di Maria Sofia Matteucci (Atl. Sangiorgese Tecnolift) con 10’47”49 sui 2000 metri, un tempo che la colloca tra le prime dieci in Italia, invece nei 60 ostacoli a tagliare il traguardo per primo è stato Nicola Bordi Gaye (Atl. Avis Macerata), 9”53, con l’altra avisina Giulia Antonelli che si aggiudica il lungo grazie ad un salto di 4.44. Sfida incerta fino all’ultimo nel vortex maschile, risolta da Leonardo Mancini (Podistica Moretti Corva), già medaglia d’oro al Trofeo internazionale di Majano, che con 50.91 ha la meglio di pochi centimetri su Simone Comini (Asa Ascoli Piceno), 50.82. Gran finale con le staffette 4x100, dove corrono in 51”93 i ragazzi della provincia di Ascoli Piceno: Loris Manojlovic, Floriano Cirilli, Carlo Maria Tavoletti e Jacopo Spinozzi, poco distanti dal record regionale di 51”6. Presenti alla manifestazione il vicesindaco di Fermo, e assessore comunale allo sport, Paolo Calcinaro; il vicepresidente vicario Fidal Marche, Pasquale Del Moro; il presidente del comitato provinciale Fidal, Roberto Recchioni.

RISULTATI (Fermo, 5 ottobre)
Ragazzi
. 60: Jacopo Spinozzi (Collection Atl. Sambenedettese) 8”09; 1000: Riccardo Rocchi (Atl. Avis Sarnano) 2’57”05; 60hs: Nicola Bordi Gaye (Atl. Avis Macerata) 9”53; alto: Gianni Virgili (Podistica Moretti Corva) 1.45; lungo: Al Jakone (Sef Stamura Ancona) 4.84; peso: Jacopo Tramannoni (Atl. Sangiorgese Tecnolift) 12.14; vortex: Leonardo Mancini (Podistica Moretti Corva) 50.91; marcia 2km: Luca Antonelli (Atl. Avis Macerata) 10’40”63; 4x100: Ascoli Piceno (Loris Manojlovic, Floriano Cirilli, Carlo Maria Tavoletti, Jacopo Spinozzi) 51”93.
Ragazze
. 60: Matilde Baccanti (Atl. Falconara) 8”76; 1000: Sokhona Kebe (Sacen Corridonia) 3’24”99; 60hs: Francesca Bray (Atl. Avis Macerata) 10”39; alto: Greta Morganti (Atl. Senigallia) 1.36; lungo: Giulia Antonelli (Atl. Avis Macerata) 4.44; peso: Nikita Lanciotti (Atl. Sangiorgese Tecnolift) 9.38; vortex: Sofia Fabbretti (Sef Stamura Ancona) 38.67; marcia 2km: Maria Sofia Matteucci (Atl. Sangiorgese Tecnolift) 10’47”49; 4x100: Macerata (Natalia Pinesi, Elettra Pinesi, Francesca Bray, Giulia Antonelli) 56”89.
Classifica Trofeo delle Province – 2° Trofeo Provincia di Fermo
: 1. Ancona 175 punti; 2. Macerata 159; 3. Fermo 123; 4. Ascoli Piceno 122.


Nell'immagine, la premiazione finale del Trofeo Provincia di Fermo (foto di Massimo Matteucci)




Condividi con
Seguici su: