Crippa a Feltre: un lampo nella pioggia

26 Agosto 2018

Nella trentesima edizione del Giro delle Mura, il bronzo europeo dei 10.000 metri vince la sfida tra azzurri con Chiappinelli e Faniel 


 

Da Berlino a Feltre, ancora nel segno di Yeman Crippa. Il 21enne mezzofondista trentino delle Fiamme Oro ha vinto la gara assoluta del Giro delle Mura “Città di Feltre”, atteso evento su strada in provincia di Belluno che sabato 25 agosto, in una serata di pioggia, ha festeggiato l’edizione del trentennale. Il bronzo dei 10.000 metri nei recenti Campionati Europei ha chiuso in 23:28 sul pavé bagnato, staccando un altro protagonista della rassegna continentale a due giri dal traguardo sui nove del percorso: Yohanes Chiappinelli (Carabinieri), terzo a Berlino sui 3000 siepi, giunto a 9 secondi di distacco. Terzo posto al maratoneta Eyob Faniel (Fiamme Oro) che agli Europei si è piazzato quinto aggiudicandosi il successo a squadre, arrivato a 11 secondi da Crippa. Un podio di grande spessore, e interamente azzurro, per una delle gare su strada di maggior tradizione. Staccati gli altri, con il quarto posto di Ahmed Ouhda (Atl. Casone Noceto, 24:05) davanti a Marco Salami (Esercito, 24:07) e Alessandro Giacobazzi (La Fratellanza 1874 Modena, 24:10). Francesca Tonin (Ana Atl. Feltre/37:54) e Norbert Corradi (Gs Valsugana Trentino/34:02) hanno vinto la gara master sulla distanza dei 10 chilometri. Successo polacco, con Damian Pieterczyk (32:18), nel Campionato Europeo dei Vigili del Fuoco.

SEGUICI SU: Instagram @atleticaitaliana | Twitter @atleticaitalia | Facebook www.facebook.com/fidal.it

File allegati:
- RISULTATI/Results


Condividi con
Seguici su: