Feletto avanza nelle siepi, Weir 20,04

13 Settembre 2020

Il 25enne trevigiano con 8:28.33 abbassa il personale di quasi sei secondi a San Biagio di Callalta. Ancora sopra i venti metri il pesista, per la terza volta in questa stagione

 

Bel progresso del mezzofondista Leonardo Feletto nei 3000 siepi. A San Biagio di Callalta (Treviso) il 25enne dell’Atletica Mogliano si migliora con 8:28.33 correndo praticamente in solitaria, in un caldo pomeriggio. E riesce a togliere quasi sei secondi al suo primato di 8:34.17 ottenuto due anni fa, quando il trevigiano di Fontanelle vinse a sorpresa il titolo tricolore agli Assoluti di Pescara. Ora il neolaureato in ingegneria energetica diventa capolista dell’anno in Italia, con un risultato che nella scorsa stagione - per dare un riferimento - sarebbe valso lo standard di iscrizione per i Mondiali. L’altro acuto della manifestazione, la prima giornata dei campionati regionali veneti, arriva dalla pedana del peso con il ritorno sopra i venti metri di Zane Weir. Per la terza volta l’italo-sudafricano dell’Enterprise Sport & Service va oltre la fatidica barriera con 20,04, al suo ultimo lancio di gara. Nel mese di agosto agli Assoluti di Padova si era portato a 20,31, dopo il 20,12 di Palmanova. Sempre nei lanci, ma nel giavellotto, in luce l’under 20 Margherita Regonaschi (Atl. Virtus Castenedolo) che allunga fino a 50,02. (ha collaborato Mauro Ferraro/FIDAL Veneto) [RISULTATI/Results]

CAVALLI E TOZZI OK NEI 1500 - Passi avanti per le giovani sui 1500 metri. A Correggio (Reggio Emilia) la non ancora ventenne Ludovica Cavalli (Bracco Atletica) scende a 4:15.86 e così la genovese aggiorna il suo primato di circa quattro secondi, conquistando il successo nel 22esimo Trofeo Tania Galeotti davanti a Elisa Palmero (Esercito, 4:24.51). Nei 5000 di marcia cresce in 22:41.23 la junior Simona Bertini (Francesco Francia Bologna), bronzo europeo allieve nel 2018. [RISULTATI/Results] Sulla pista dello stadio Paolo Rosi, a Roma, record personale all’aperto nei 1500 della 21enne Martina Tozzi (Fiamme Gialle) con 4:17.06, per avvicinare il 4:16.01 indoor ottenuto nello scorso inverno. [RISULTATI/Results]

SEGUICI SU: Instagram @atleticaitaliana | Twitter @atleticaitalia | Facebook www.facebook.com/fidal.it



Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate