Fatta la Nazionale per Firenze, molti i big




 
Il Direttore tecnico delle squadre Nazionali Nicola Silvaggi ha comunicato questa mattina la composizione delle quattro formazioni (uomini e donne, Assoluta e Under 23) che prenderanno parte al match di domenica prossima a Firenze tra Italia, Cina e Russia. La prima novità rispetto al programma comunicato nei giorni scorsi è proprio l'inserimento nell'incontro degli azzurrini, ai quali, pur al di fuori del computo di classifica (verrà infatti schierato un solo atleta-gara, contro i due delle formazioni assolute) è dunque concessa una importante chance di confronto con atleti di primissimo livello. Tra i selezionati da Silvaggi, numerosi "big" del nostro movimento, a cominciare da Giuseppe Gibilisco: il siracusano farà la seconda apparizione della stagione, dopo il controverso esordio di Valencia, in Coppa dei Campioni (5,20 finale). Sulla elastica pedana dello stadio Ridolfi collezionerà invece la sua prima presenza agonistica dell'anno Magdelin Martinez, che torna alle gare dopo il lungo stop invernale; così come farà, negli 800 metri, il padovano Andrea Longo. I gemelli Nicola e Giulio Ciotti difenderano i nostri colori nell'alto, mentre Andrew Howe correrà una frazione di staffetta 4x100 nella selezione Under 23, un quartetto potenzialmente in grado di lottare alla pari con la formazione assoluta (con Howe, con ogni probabilità, porteranno il testimone dei giovani La Mastra, Anceschi e Kaba Fantoni). Nel giavellotto Zahra Bani cerca conferme ad uno stato di forma già più che positivo (61,23 a Belem, Brasile). L'incontro sarà trasmesso in diretta, a partire dalle ore 20.30, da Raisport Satellite (sintesi diferita su RaiTre dopo la mezzanotte). Nella foto, Magdelin Martinez (Giancarlo Colombo per Omega/FIDAL) File allegati:
- LA NAZIONALE AZZURRA PER FIRENZE
- PROGRAMMA ORARIO



Condividi con
Seguici su: