FIDAL Sicilia consegna 34 borse di studio

10 Gennaio 2019

Sabato 12 gennaio ad Acicastello verranno consegnati riconoscimenti a 34 atleti (cadetti e allievi) dell'atletica siciliana.


 

Avverrà sabato 12 gennaio alle 15.30 ad Acicastello (CT) la consegna delle 34 borse di studio a giovani atleti assegnate da FIDAL Sicilia. Si tratta di 18 contributi destinati ai cadetti e 16 agli allievi, che verranno consegnati insieme ad altri riconoscimenti durante la cerimonia presso l’hotel Four Points by Sheraton di via Antonello da Messina 45, alla presenza tra gli altri, il Presidente della Federazione Italiana di Atletica Leggera Alfio Giomi, del commissario di FIDAL Sicilia e vice presidente FIDAL Vincenzo Parrinello, dell’Assessore Regionale al Turismo, Sport e Spettacolo Alessandro Pappalardo e del Presidente del CONI Sicilia Sergio D’Antoni. Le borse di studio sono state attribuite su indicazione di una giuria composta da giornalisti de Il Giornale di Sicilia, La Gazzetta del Sud e La Sicilia. 

Con il progetto “Con impegno verso il futuro”, la struttura commissariale - composta dal Commissario Straordinario Vincenzo Parrinello e dai Sub Commissari Paolo Gozzo (Area Amministrativa) e Davide Bandieramonte (Area Tecnica) - ha voluto premiare gli atleti e i tecnici più meritevoli della stagione agonistica 2018, ed in particolare i più giovani, con un’iniziativa resa possibile grazie al sostegno dei partner e senza intaccare le risorse federali.

Nel corso dell’evento saranno ricordate due imprese dell'atletica siciliana del passato: la medaglia olimpica di Totò Antibo ai Giochi di Seoul 1988, di cui è appena ricorso il trentennale, e, a quindici anni dall’impresa, l’alloro mondiale di Giuseppe Gibilisco a Parigi 2003. 

SEGUICI SU: Instagram @atleticaitaliana | Twitter @atleticaitalia | Facebook www.facebook.com/fidal.it



Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate