FIDAL Sicilia: a Randazzo il Premio Sidoti

15 Gennaio 2016

Si è svolta nel fine settimana a Palermo la festa dell'Atletica Siciliana. Il lunghista bronzo europeo junior vince il premio dedicato ad Annarita Sidoti come miglior atleta dell'anno.


 

Si è svolta a Sferracavallo, a Palermo, la cerimonia di Premiazione FIDAL Sicilia 2015 per i migliori atleti e società che nel corso della stagione appena conclusa si sono maggiormente distinti. Atmosfera splendida nella sala congressi dell'Hotel Bellevue gremita per l'occasione da talenti ed addetti ai lavori provenienti da ogni angolo dell'isola. Fra i presenti, anche alcune icone dello sport isolano, come Salvatore Antibo, Maria Ruggeri, Maria Tranchina, Simona La Mantia. Grande commozione c'è stata al momento del video-tributo ad Annarita Sidoti, campionessa siciliana scomparsa proprio l'anno passato. In sua memoria è stato istituito il "Premio Annarita Sidoti", che, a partire da questa edizione, FIDAL Sicilia assegna al miglior atleta assoluto dell'anno. A ricevere il premio è stato Filippo Randazzo, giovane lunghista campione italiano assoluto e medaglia di bronzo agli EuroJunior di Eskilstuna (Svezia). 

Gli altri premi, a margine di un 2015 ricco di soddisfazioni, sono andati ai migliori atleti di tutte le categorie, dai Ragazzi, passando per i Cadetti, Allievi, Junior, Promesse, Senior, Master e le società autrici degli exploit più significativi. Riconoscimenti sono andati anche a tutti gli atleti che hanno conquistato la maglia della Nazionale, da quella Maggiore, sino alle selezioni giovanili. Un’occasione per ribadire l'amore per questo splendido sport e la determinazione, da parte di tutti i presenti, di continuare a far crescere il movimento siciliano. Una festa doveva essere e così è stato.

(da comunicato stampa FIDAL Sicilia)

a.c.s.

SEGUICI SU: Twitter: @atleticaitalia | Facebook: www.facebook.com/fidal.it



Condividi con
Seguici su: