Imperia: inaugurata la nuova pista

24 Settembre 2021

Taglio del nastro con il presidente FIDAL Stefano Mei e il sindaco Scajola, festa per tanti giovani con gli azzurri Re e Bogliolo

 

È il campo su cui ha mosso i primi passi nell’atletica il primatista italiano dei 400 Davide Re. E c’era proprio l’azzurro delle Fiamme Gialle, imperiese doc, insieme all’ostacolista savonese Luminosa Bogliolo (Fiamme Oro) all’inaugurazione del rinnovato campo “Angelo Lagorio”, sulla Riviera di Ponente, tra l’entusiasmo di tantissimi giovani della società locale Maurina Olio Carli, i primi a correre sulla pista azzurra, sognando di diventare campioni come gli idoli visti in tv alle Olimpiadi. Al taglio del nastro era presente il presidente della FIDAL Stefano Mei, accolto dal sindaco della città di Imperia, Claudio Scajola che ha fortemente voluto il restyling della struttura, per garantire un centro d’eccellenza al club che opera sul territorio e per attrarre atleti da altre località d’Italia, anche in virtù delle condizioni climatiche favorevoli. Tra gli altri presenti, anche i giovani atleti locali Chiara Smeraldo e Oliver Mulas, il presidente del Comitato regionale FIDAL Liguria Carlo Rosiello, gli ex consiglieri federali Mauro Nasciuti e Riccardo D’Elicio. Il giro di pista con in testa Re e Bogliolo, applauditissimi, e tanti ragazzi sulla loro scia per testare le otto corsie tutte nuove, ha dato il via alla festa.

SEGUICI SU: Instagram @atleticaitaliana | Twitter @atleticaitalia | Facebook www.facebook.com/fidal.it



Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate