Europei, domani in gara la Reina




 

Ai nastri di partenza l’avvenimento più importante dell’anno per l’atletica leggera. Prendono il via infatti domani, martedì 27 luglio, gli Europei di Barcellona e scenderà subito in pista Daniela Reina. La camerte sarà impegnata, alle ore 20.20, nella seconda delle tre batterie degli 800 metri. Dopo la cancellazione delle semifinali (rese inutili dal ridotto numero di atlete iscritte), il primo turno diventa però molto più ostico del previsto: accederanno direttamente alla finale soltanto le prime due di ogni batteria, con il recupero dei due migliori tempi. La Reina quest’anno, per la prima volta, ha impostato la preparazione tutta sugli 800 metri, migliorandosi fino al 2’01”09 del Golden Gala in giugno, ma l’impresa appare ardua per la presenza nella sua batteria, ad esempio, di ben quattro atlete con un tempo stagionale sotto ai due minuti: la britannica Jennifer Meadows (1’58”89), l’ucraina Yuliya Krevsun (1’58”97), la russa Svetlana Klyuka (1’59”54) e la slovacca Lucia Klocova (1’59”56). Per la Reina in ogni caso l’Europeo proseguirà nel week-end con la staffetta 4x400 metri: batterie sabato 31 luglio alle ore 11.50 ed eventuale finale domenica 1° agosto alle 21.40, mentre proprio domenica in mattinata si svolgerà la maratona maschile con Daniele Caimmi e Denis Curzi. Appuntamento quindi sulla rinnovata pista azzurra dello stadio Olimpico di Barcellona, con lunghe dirette integrali per tutta la settimana su Rai 2, RaiSport 1 ed Eurosport.


ISCRITTI E RISULTATI

 

Nell'immagine, Daniela Reina in azione ai Mondiali di Berlino (foto di Giancarlo Colombo/FIDAL)




Condividi con
Seguici su: