Europei, Erica Alfridi è medaglia di bronzo




 
L\'Italia apre il conto delle medaglie ai Campionati Europei di Monaco di Baviera. A far salire per la prima volta in questa rassegna continentale la bandiera tricolore sul pennone del podio è Erica Alfridi, che è giunta terza nella gara sui 20 km di marcia dominata dalle russe Olimpiada Ivanova (oro, con il tempo di 1h26:42) e Yelena Nikolayeva (argento, 1h28:33). Per l\'azzurra una gara da protagonista, spesso a tirare il gruppetto che andava a caccia delle due fuggitive; nel finale, la rimonta a danno dell\'irlandese O\'Sullivan, che a due chilometri dal traguardo aveva tentato una sortita. A completare il risultato d\'assieme, il sesto posto di Elisabetta Perrone (1h30:25) e l\'ottavo di Annarita Sidoti (1h31:19). \"E\' una grande gioia - il commento post gara dell\'azzurra - nella mia carriera avevo raccolto troppi quarti posti, troppe medaglie di legno. Ora è arrivato il podio, sono felice\". La gara è stata dura, anche oltre il valore espresso in termini cronometrici. Lo conferma la Alfridi. \"In più di un\'occasione ci sono stati dei contatti piuttosto duri nel gruppo, soprattutto tra Annarita e l\'irlandese. Molto agonismo, ma del resto la posta in palio era davvero alta\".
In alto, Erica Alfridi mostra la medaglia, in basso, il podio (foto Colombo)




Condividi con
Seguici su: