Europei 100km, quattro medaglie per l\'Italia




 
Grande prestazione degli azzurri agli Europei di 100km che si sono disputati a Chernogolovka (Russia). L\'Italia sale sul terzo gradino del podio sia con la squadra maschile che femminile. A livello individuale ottima gara di Mario Ardemagni (classe 1963 del GS Daini Carate) che stabilisce con 6h33:22 il nuovo record italiano (il precedente apparteneva a Mario Fattore con 6h34:23 stabilito al Campionato Mondiale di Torhout nel 2002). Bravissimo anche Stefano Sartori che conquista il sesto posto mentre Enrico Vedilei è giunto 38esimo con il tempo di 7h48:19. In campo femminile Monica Casiraghi migliora il suo record con 7h28:00 (precedente 7h33:14 stabilito al Campionato Europeo di Winshoten nel 2002) e conquista una prestigiosa seconda piazza dietro all\'imprendibile russa Tatiana Zhyrkova. Da segnalare la prova di Maria Luisa Costetti (nona in classifica), che migliora il suo personale e la terza prestazione italiana all time portandola a 8h18. La Zoboli (18esima) si conferma sotto le 9 ore. Classifica Uomini: 1. Murzin (RUS) 6h29:41; 2. Ardemagni (ITA) 6h33:22; 3. Tyaznikorob (RUS) 7. Sartori (ITA) 6h50:00 Classifica per nazioni: 1. Russia; 2. Francia; 3. Italia: Mario Ardemagni (1963), Stefano Sartori (1965), Enrico Vedilei (1964) Donne: 1. Zhyrkova (RUS) 7h19:51; 2. Casiraghi (ITA) 7h28:00; 3. Myshlyanova (RUS) 7h33:21 Classifica per nazioni: 1. Russia; 2. Francia; 3. Italia: Monica Casiraghi (1969), Luisa Costetti (1961), Elvira Zoboli (1966)

Condividi con
Seguici su: