EuroU23: Bydgoszcz tra ritorni e nuovi traguardi

10 Luglio 2017

La squadra italiana è arrivata in Polonia dove dal 13 al 16 luglio affronterà l'undicesima edizione dei Campionati Europei under 23. Defezione last-minute del discobolo Anesa, frenato da un problema alla schiena.


 

di Alessio Giovannini

Sveglia all'alba per gli azzurri che, da giovedì 13 a domenica 16 luglio, saranno in pista ai Campionati Europei under 23 di Bydgoszcz. Il primo grande gruppo dell'Italia Team è, infatti, partito stamattina presto da Roma con volo diretto per la Polonia. Entro 48 ore, con gli altri convocati in arrivo, la squadra sarà al completo. Anche se oggi c'è un nome che manca all'appello: è quello del discobolo, primatista nazionale junior, Giulio Anesa bloccato da un problema alla schiena. Con la rinuncia del lanciatore lombardo, gli atleti selezionati dal DT del settore giovanile e allo Sviluppo Stefano Baldini diventano 83, 42 uomini e 41 donne, tutti tra i 20 e i 22 anni. Atterrati a Bydgoszcz intorno alle 10 del mattino, gli azzurri hanno subito preso alloggio presso il collegio della Medical University. Nel pomeriggio una prima sgambata al campo di allenamento, mentre in serata è prevista la riunione con lo staff tecnico federale.

BYDGOSZCZ - Malgrado otto consonanti e una sola vocale, non è una parola in codice. Ma se fai atletica, prima o poi a Bydgoszcz ci devi venire. Questa città di oltre 360.000 abitanti situata nella parte nord-occidentale della Polonia è una tappa fissa delle rassegne internazionali, soprattutto a livello giovanile. E' la seconda volta che gli Europei under 23 si svolgono qui: la prima nel 2003, ma sempre nello stadio intitolato a Zdzyslaw Krzyszkowiak, oro continentale di 5000 e 10000 metri a Stoccolma 1958 e poi campione olimpico dei 3000 siepi a Roma 1960. Nel 2016 Bydgoszcz ha accolto i Campionati del Mondo under 20: ad un anno di distanza, 15 giovani dell'Italia Team ci tornano dopo l'ingresso nella categoria superiore. Si tratta di Andrea Federici (4x100), Brayan Lopez (400m - 4x400), Matteo Capello (asta), Gabriele Chilà (lungo), Leonardo Fabbri (peso), Alessia Niotta (200m - 4x100), Alice Mangione (4x400), Elena Bellò (800m), Eleonora Curtabbi (3000st), Nicla Mosetti (100hs), Abigail Gyedu (100hs), Sara Fantini (martello), Ilaria Casarotto (giavellotto) e Luisa Sinigaglia (giavellotto). A questi si aggiunge Yohanes Chiappinelli al suo terzo viaggio a Bydgoszcz. La prima trasferta del senese dei Carabinieri risale ai Mondiali di cross del 2013 dove, insieme a Yeman Crippa (qui schierato nei 5000m), raggiunse il sesto posto a squadre. L'anno scorso ai Mondiali U20 si è, invece, piazzato quinto riscrivendo in 8:32.66 lo storico primato junior di Francesco Panetta nei 3000 siepi.

54 MEDAGLIE IN 10 EDIZIONI - Nella storia degli Europei Under 23 - che hanno esordito in Finlandia, nel 1997 a Turku - l'Italia ha collezionato in tutto 54 medaglie: 14 ori, 13 argenti e 27 bronzi. Due anni fa a Tallinn gli azzurri tornarono a casa con 8 metalli (2/2/4): l'oro di Alessia Trost nell'alto e di Giovanni Galbieri nei 100 metri, gli argenti di Mohad Abdikadar nei 1500m e della 4x100 donne (Favaretto-Siragusa-Bongiorni-Herrera) e i bronzi di  Yassine Rachik (10.000m), Lorenzo Perini (110hs), Eugenio Meloni (salto in alto) e Osama Zoghlami (3000 siepi). In Estonia il bottino italiano era stato di 25 finalisti e 109 punti nella placing table ovvero il miglior risultato di sempre in dieci edizioni di EuroU23. Di quella spedizione sono di nuovo in squadra 13 atleti classe 1995 compresa Johanelis Herrera, già argento con la 4x100 femminile. Oltre alla velocista dell'Atl. Brescia 1950, sono al loro secondo Europeo U23 Lodovico Cortelazzo (200m - 4x100), Simone Poccia (110hs), Enrico Riccobon (1500m), Ylenia Vitale (400m - 4x400), Valentina Cavalleri (Esercito), Ottavia Cestonaro (lungo - triplo), Silvia La Tella (triplo), Nicole Colombi (marcia 20km), Giada Andreutti (disco) e Giulia Aprile (1500m).

LA SQUADRA ITALIANA/Italian TeamISCRITTI/Entries - ORARIO/Timetable - Le pagine EA sugli EuroU23 - Il sito del Comitato Organizzatore

SEGUICI SU: Instagram @atleticaitaliana | Twitter @atleticaitalia | Facebook www.facebook.com/fidal.it



Condividi con
Seguici su: