2 titoli nazionali con Selvarolo e Nestola ai Campionati Italiani di Maratonina

21 Ottobre 2019

Pasquale Selvarolo nelle promesse e Sara Nestola nelle juniores vincono il titolo italiano individuale di maratonina a Palermo. Fra le società l'Atl. Casone Noceto vince per il 7° anno consecutivo il titolo nazionale del C.d.S. di Corsa


 

Si è disputato a Palermo il Campionato Italiano Assoluto di Maratonina, anche quarta e ultima prova del C.d.S. di Corsa.

Protagonisti molti atleti tesserati nella nostra regione, con 2 titoli individuali vinti con Pasquale Selvarolo nelle promesse e Sara Nestola nelle juniores e i primi posti nella classifica di società di questa prova per l'Atl. Casone Noceto negli uomini e per la Corradini Rubiera nelle donne. Per Casone Noceto, già nettamente al comando nella classifica del C.d.S. di Corsa dopo 3 prove, arriva l'ufficialità del 7° titolo nazionale consecutivo; per la Corradini Rubiera, che negli anni scorsi, aveva vinto pure più volte il titolo nazionale femminile, un bel 3° posto in classifica, recuperando una posizione rispetto alla classifica dopo le prime 3 prove.

La "Palermo International Half Marathon", come gara open è stata vinta dal keniano Joel Maina Mwangi della squadra romagnola Dinamo Sport, con il tempo di 1.02.09. Per il titolo nazionale assoluto, la gara è stata vinta da Nekagenet Crippa (Trieste Atletica) in 1.05.15, davanti ad Ahmed El Mazoury (Atl. Casone Noceto) in 1.05.20. Nella classifica del Campionato Italiano Assoluto altri 4 atleti di Casone Noceto si sono piazzati nei primi 10: Vincenzo Agnello 4° in 1.05.57, Francesco Carrera 6° in 1.06.26, Pasquale Selvarolo 7° in 1.06.29 e Francesco Agostini 9° in 1.07.10. Seguono poi Paolo Zanatta (Atl. Casone Noceto) 13° in 1.08.01, Salvatore Franzese (Atl. Reggio) 16° in 1.09.59, Tommaso Manfredini (Mds Panariagroup) 23° in 1.11.11, Michele Cacaci (Dinamo Sport) 25° in 1.11.38.

Nella categoria promesse doppietta della Atl. Casone Noceto, con il titolo vinto da Pasquale Selvarolo e il 2° posto di Francesco Agostini. Piazzati anche 2 atleti della Self Montanari Gruzza, Roberto Boni 6° in 1.13.59 e Federico Redeghieri 10° in 1.23.32. Fuori classifica per il Campionato Italiano l'under 23 della Casone Noceto, Onesphore Nzikwinkunda, 3° assoluto in 1.03.04.

Nessun atleta della Emilia Romagna era in gara fra gli juniores uomini, con il titolo italiano che è stato vinto da Marco Fontana Granotto (Expandia Atl. Insieme Verona) in 1.10.10.

Erano della nostre regioni invece le atlete della categoria juniores donne: Sara Nestola (Self Montanari Gruzza) ha vinto il titolo nazionale juniores, piazzandosi al 17° posto assoluto con il tempo di 1.24.35. Riteniamo che questa prestazione possa essere anche considerata il primato regionale per la categoria juniores femminile. Al 2° posto si è piazzata Gloria Aleotti (Corradini Rubiera) in 1.34.31.

Anche nella categoria promesse f. non erano in gara nessuna atleta della nostra regione. Il titolo nazionale è stato vinto da Alessia Tuccitto (GS Lamone) in 1.15.44.

Per quanto riguarda la gara femminile assoluta, con il titolo italiano che è stato vinto da Anna Incerti (Fiamme Azzurre) in 1.14.09, 4 atlete della Corradini Rubiera si sono piazzate nelle prime 10: 5° posto per Federica Proietti in 1.18.45, 7° per Martina Facciani in 1.19.20, 8° per Ivana Iozzia in 1.19.28 e 10° per Francesca Cocchi in 1.19.46; per la Corradini Rubiera anche Fiorenza Pierli, al 20° posto in 1.26.29.

Con questi piazzamenti la Corradini Rubiera ha vinto la classifica a punteggio di questa prova, la quarta e ultima del Campionato Italiano di Società di Corsa, con 2 punti di vantaggio su Caivano Runners e 8 su GS Lammari. Nella classifica finale del C.d.S. la Corradini Rubiera guadagna una posizione e si piazza al 3° posto dopo Caivano Runners e GS Lammari.

Nella classifica maschile l'Atl. Casone Noceto si è aggiudica nettamente anche questa quarta prova, con 3° posto per Dinamo Sport e 5° per Mds Panariagroup. Nella classifica finale del C.d.S. di Corsa è stato un dominio quello della Atl. Casone Noceto, quasi il doppio dei punti rispetto alla seconda società classificata, che è un'altra formazione della Emilia Romagna, la Dinamo Sport. Per l'Atl. Casone Noceto si tratta del 7° titolo nazionale consecutivo nel C.d.S. di Corsa.

Risultati

Giorgio Rizzoli

 


La formazione della Atl. Casone Noceto


Condividi con
Seguici su: