Eleonora Vandi veloce sui 500 cadette




 

Chiusura di stagione con il botto. La pesarese Eleonora Vandi ha realizzato il tempo di 1’15”35 nei 500 metri, sabato pomeriggio a Terni in un meeting interregionale. Un crono nettamente inferiore alla miglior prestazione italiana per la categoria cadette, risalente addirittura a quarant’anni fa: era il 3 ottobre 1970, quando la toscana Eleonora De Francisci corse in 1’17”6 a Roma. La Vandi, che difende i colori dell’Atletica Avis Fano, ha preceduto l’unica altra cadetta in gara, Elisa Copponi della Maxicar Civitanova (12331), e il risultato è in attesa di omologazione. Le norme del regolamento federale prevedono che venga ottenuto in una gara con almeno tre atleti, come requisito per il riconoscimento. Si tratta comunque di una prestazione notevole, che giunge ad appena una settimana dal successo della Vandi nella Kinder+Sport Cup, dove si è laureata campionessa italiana cadette nei 1000 metri. Eleonora, nata il 15 marzo 1996, sempre quest’anno ha conquistato la medaglia d’oro nella finale nazionale dei Giochi sportivi studenteschi ed è seguita tecnicamente dai genitori, Luca Vandi e Valeria Fontan, entrambi azzurri in passato.


RISULTATI


Nell'immagine, Eleonora Vandi in azione nei Campionati italiani cadette a Cles (foto di Giancarlo Colombo/FIDAL)




Condividi con
Seguici su: