EUROPEI JUNIORES. Stop per Lopez, Osakue e Falda




 

Torino (TO) 16 luglio. Poca fortuna nei turni eliminatori di oggi per gli atleti piemontesi impegnati ai Campionati Europei Juniores di Eskilstuna. Per Brayan Lopez (Atl. Pinerolo), Daisy Osakue (Sisport) e Helen Falda (CUS Pisa) il cammino nelle prove individuali si ferma qui, niente finali.

 

Brayan Lopez sui 400m chiude in 48.78 nella mattinata svedese finendo 5° nella sua batteria. Proverà però a rifarsi con la staffetta 4x400 insieme a Simone Serfaini e Leonardo Vanzo, anche loro rimasti fuori dalle semifinali.

 

Grande protagonista nel pomeriggio la pioggia che smette e riprende. La pedana ancora bagnata mette in difficoltà Daisy Osakue, che mette in fila un lancio da 40,96, un nullo e il 42,29 finale. La torinese di genitori nigeriane resta lontana dal 49,18 del limite personale, misura che avrebbe garantito la qualificazione diretta.

 

Problemi anche per Helen Falda nell’asta; la torinese del CUS Pisa finisce il proprio gruppo di qualificazione al 10mo posto con la misura di 3,85m; nel suo ruolino di marcia 3,65m e 3,85m entrambi al secondo tentativo, poi si ferma contro il muro dei 3,95m.

 

(Fonte: Fidal Piemonte - Myriam Scamangas)

 

 



Condividi con
Seguici su: