EUROPEI JUNIORES. Giovedì 16 luglio il via. Otto gli atleti piemontesi in gara




 

Torino (TO) 14 luglio. Dopo gli under 23 il palcoscenico continentale è tutto per gli juniores. Dal 16 al 19 luglio ad Eskilstuna in Svezia andranno infatti in scena i Campionati Europei under 20 con ben otto atleti piemontesi impegnati: Lucia Prinetti (PGS Decathlon Vercelli), Daisy Osakue (Sisport), Agnese Mulatero e Brayan Lopez (Atl. Pinerolo), Pietro Riva (Atl. Alba),Ferdinando Mulassano (Novatl. Chieri), Matteo Capello (Atl. Piemonte) edHelen Falda (CUS Pisa).

Di seguito il loro programma gare.

16 LUGLIO
Ore 12.50. Primo dei piemontesi a rompere il ghiaccio con gli Europei sarà Brayan Lopez atteso ai blocchi di partenza delle batterie dei 400m; il piemontese quest’anno ha corso il giro di pista in 47.82 ai Campionati Italiani di Rieti dove si classificò terzo. Lopez sarà anche uno dei quattro frazionisti della staffetta del miglio.

Ore 15.15/16.35. In pedana per il lancio del disco scenderà Daisy Osakue. La torinese è alla sua prima vera esperienza con la maglia azzurra in un campionato internazionale. Diventata cittadina italiana al compimento dei 18 anni, Osakue ha esordito con la maglia azzurra quest’inverno in occasione del triangolare lanci Under 23 con Francia e Garmania a Lione. Campionessa italiana di categoria vanta un pb di 49,18m realizzato ad aprile 2015 a Novara.

Ore 18.20. Scatta l’ora delle qualificazioni del salto con l’asta femminile ed è quindi il momento di Helen Falda. La torinese del CUS Pisa è al suo secondo campionato internazionale da juniores dopo aver preso parte ai Mondiali di Eugene dello scorso anno quando esordì in azzurro. Vanta un primato personale di 4,00m indoor e 3,95m outdoor.

Ore 20.00. Finale diretta quella dei 10.000m che vedrà al via il piemontese Pietro Riva. Impegnato anche sui 5000m, Riva ha esordito in nazionale nel 2013 agli EYOF di Utrecht; lo scorso anno vinse un bronzo amaro ai Trials Europei di Baku sui 5000m che non gli consentì di qualificarsi per i Giochi Olimpici Giovanili di Nanchino. Sui 10000m vanta un primato personale di 30:16.90 corso ad aprile a Rubiera, crono che gli vale il 6° posto nelle liste europee stagionali di categoria.


17 LUGLIO
Ore 10.00. Qualificazioni del salto con l’asta maschile dove toccherà a Matteo Capello (Atl. Piemonte). Lo scorso anno ha partecipato ai Giochi Olimpici Giovanili di Nanchino, quest’anno si è migliorato fino ad arrivare a 5,05m.

Ore 10.10/11.50. Inizia l’avventura di Lucia Prinetti Anzalapaya, primatista italiana allieve di lancio del martello e 4° lo scorso anno ai Giochi Olimpici Giovanili di Nanchino. Quest’anno ha lanciato 60,35m con il nuovo attrezzo da 4kg.

Ore 12.35. Batterie dei 100hs femminili con ai blocchi di partenza Agnese Mulatero (Atl. Pinerolo). Campionessa italiana allieve 2014, argento ai campionati juniores 2015 dove ha corso in 14.08 anche se nel corso dell’anno a Donnas 13.92 ventoso.


19 LUGLIO
Ore 11.10. Ferdinando Mulassano dovrà aspettare l’ultimo giorno dei campionati per scendere in gara. Poi finalmente toccherà al quartetto azzurro della 4x100 di cui l’azzurro di skeleton è una pedina fondamentale. Campione Italiano allievi sui 200m nel 2013, quest’anno ha vinto l’argento sui 100m e il bronzo sui 200m agli italiani juniores di Rieti; sui 100m vanta un pb di 10.67 (+2.0) corso a fine giugno a Biella. Detiene la MPN allievi sui 150m con 16.12 corso a Mondovì nel 2013.

 

BRAYAN LOPEZ
400m uomini: batterie 16 luglio (ore 12.50) – semifinali 17 luglio (ore 19.05) – finale 18 luglio (ore 18.00)
4x400 uomini: batterie 18 luglio (ore 11.55) – finale 19 luglio (ore 19:40)

DAISY OSAKUE
Disco femminile: qualificazioni 16 luglio (ore 15.15/16.35) – finale 17 luglio (ore 19.05)

HELEN FALDA
Asta femminile: qualificazioni 16 luglio (ore 18.20) – finale 18 luglio (ore 15.30)

PIETRO RIVA
10.000m maschile: finale diretta 16 luglio (ore 20.00)
5000m maschile: finale diretta 18 luglio (ore 19.50)

MATTEO CAPELLO
Salto con l’asta maschile: qualificazioni 17 luglio (ore 10.00) – finale 19 luglio (ore 16.55)

LUCIA PRINETTI ANZALAPAYA
Martello femminile: qualificazioni 17 luglio (ore 10.10/11.50) – finale 18 luglio (ore 18.15)

AGNESE MULATERO
100hs femminili: batterie 17 luglio (ore 12.35) – semifinale 17 luglio (ore 16.00) – finale 18 luglio (ore 16.45)

FERDINANDO MULASSANO
4X100 maschile: batterie 19 luglio (ore 11.10) – finale 19 luglio (ore 16.20)

 

SITO WEB

 

(Fonte: Fidal Piemonte - Myriam Scamangas)



Condividi con
Seguici su: