E' scomparso Marcello Sebastiani




 
Un periodo davvero maledetto per l’atletica italiana. Nelle ultime ore ci ha lasciato Marcello Sebastiani, 72 anni, figura storica dell’atleti laziale ma anche nazionale. Il dirigente romano, che aveva iniziato la sua carriera come giudice non ha fatto mai mancare anno dopo anno il suo impegno nel mondo dell’atletica, dando sempre un contributo fatto d’impegno e di lavoro costante. Per ben 14 anni, dal 1975 al 1988 è stato vicepresidente della Fidal Lazio, valido braccio destro di Gianni Gola e in tutta la fase preparatoria dei Mondiali di Roma 1987 è stato componente del Comitato Organizzatore e colonna portante dell’allestimento dell’evento. Ha fatto parte del settore organizzazione della Fidal Nazionale e del coordinamento della segreteria nazionale del GGG. Sabato, con inizio alle ore 11 (Chiesa della Beata Vergine del Rosario, a Ciampino), i funerali. Ai familiari il cordoglio della Federazione e di tutta l’atletica italiana.


Condividi con
Seguici su: