E' morto Vittoriano Drovandi

02 Luglio 2013


 

Una dolorosa notizia ha scosso nel tardo pomeriggio di ieri l’atletica toscana. E’ morto Vittoriano Drovandi, tecnico tra i più apprezzati del panorama nazionale ed ex atleta azzurro, specialista di salto in alto e 110hs (classe 1941, 9 presenze in nazionale, tre titoli italiani assoluti vinti in carriera). Da allenatore Drovandi – riconoscibilissimo per i suoi baffi spioventi – ha portato alla ribalta numerosi specialisti dell’alto, tra cui spiccano i nomi di Andrea Lemmi e del giovanissimo Filippo Lari, la sua ultima scoperta. Nel marzo scorso il Comitato Regionale Toscana aveva assegnato a Drovandi il premio come tecnico dell’anno, nel corso di una Festa dell’atletica celebrata a Palazzo Vecchio alla presenza del presidente federale Alfio Giomi. I funerali di Drovandi si svolgeranno martedì 2 luglio, presso la camera mortuaria dell’ospedale civile (inizio alle ore 15, via Alfieri 48, Livorno). Ai familiari di Drovandi vanno le condoglianze del presidente FIDAL Giomi, e l’ideale abbraccio di tutta l’atletica italiana.



Condividi con
Seguici su: