Domenica Tricolori giovanili di staffette di monta




 
E’ particolarmente intensa in questo periodo l’attività tricolore della corsa in montagna. Domenica, a una settimana di distanza dalle gare che hanno assegnato i titoli assoluti di staffetta, toccherà alle categorie giovanili, in particolar modo ad allievi e cadetti, decidere quali saranno le squadre a fregiarsi del titolo italiano. Teatro delle gare sarà Saint Oyen, nei pressi di Saint Remy en Bosses: si gareggia sulle montagne aostane, su un percorso misto fra sentiero e mulattiera. Gli organizzatori di Pont Saint Martin hanno predisposto un tracciato di salita e discesa capace di esaltare i protagonisti e rendere incerte fino all’ultimo le soluzioni di ogni prova. Gli organizzatori confidano che la gara allestita in casa sia proficua per i colori locali, affidandosi magari fra gli allievi a Xavier Chevrier già secondo nella prova individuale. Lo scorso anno d’altronde i titoli premiarono Valvaraita con due successi fra cadetti e cadette, mentre fra gli allievi vinse Pinerolo e fra le allieve l’Us Sanfront. Le gare inizieranno domenica alle 10,20 con la partenza delle staffette della categoria cadette. A seguire le prove per Cadetti, Allieve e Allievi. Nella foto: una fase della prova cadetti dello scorso anno (foto organizzatori)

Condividi con
Seguici su: