Disco: Kirchler 62,60 a Tarquinia

01 Giugno 2017

Nella seconda giornata del Trofeo Simeon, l’azzurro mette a segno quattro lanci oltre i 60 metri. Tra le donne Aniballi 56,53.


 

Discoboli protagonisti anche nella seconda giornata del 5° Trofeo Silvano Simeon. A Tarquinia (Viterbo), nuovo successo di Hannes Kirchler che si aggiudica la sfida con il primato stagionale di 62,60. Per il carabiniere altoatesino, campione italiano assoluto in carica, ben quattro lanci oltre i 60 metri nel corso della gara. Questa la serie completa: 60,87-61,70-62,60-61,07-N-N. Al secondo posto con 59,14 l’umbro Giovanni Faloci (Fiamme Gialle), che rimane in testa alle graduatorie nazionali dell’anno grazie al 63,66 del 21 maggio a San Benedetto del Tronto, mentre in terza posizione finisce il romano Federico Apolloni (Aeronautica) con 57,72.

Tra le donne si impone Valentina Aniballi che spedisce il disco a 56,53 con l’ultimo lancio, al termine di una serie tutta in crescendo. La reatina dell’Esercito avvicina il season best di 56,90 e ha la meglio nei confronti della 22enne Giada Andreutti (Atl. Malignani Libertas Udine), seconda con 55,54 e a sua volta capace di sfiorare la prestazione ottenuta nella prima giornata del Trofeo Simeon. Chiude invece terza la campionessa tricolore Stefania Strumillo (Atletica 2005) che centra il record stagionale di 54,79. Nella gara juniores maschile, vittoria di misura per Alessio Mannucci (Atl. Livorno) con 53,53 davanti a Gabriele Rossi Sabatini (Team Atl. Marche), bergamasco ora di stanza a Porto San Giorgio, che si migliora con 53,35.

l.c.

SEGUICI SU: Instagram @atleticaitaliana | Twitter @atleticaitalia | Facebook www.facebook.com/fidal.it

File allegati:
- RISULTATI/Results


Condividi con
Seguici su: