Diretta da Cles: le prime medaglie per i nostri atleti

08 Ottobre 2016

Iniziati a Cles i Campionati Italiani Individuali e per Regioni Cadetti.


 

All'inizio delle gare pomeridiane della prima giornata dei Campionati Italiani Cadetti di Cles sono già 3 le medaglie conquistate dagli atleti della Emilia Romagna.

Nell'asta cadetti Davide Tumbarello (Fratellanza 1874 Modena) conferma il personale di 3,90 ottenuto ai Campionati Regionali di Reggiolo e si piazza al 3° posto. Troppo forti i primi 2 classificati: il laziale Ivan De Angelis vince con 4,40 e prova addirittura senza riuscirci di superare con 4,57 la m.p.n.


di categoria e al 2° posto il campano Simone Di Cerbo con 4,10.

Nella finale A degli 80 hs cadette Giulia Guarriello (Sintofarm) si presentava tra le favorite. Suo il miglior tempo di accredito fra le iscritte e suo anche il miglior tempo delle batterie mattutine con 11.71.


Ma la lombarda Joan Adu si migliora con 11.54 (+1,1) e la ragazza della rappresentativa emiliana, in difficoltà già dal 2° ostacolo, riesce in extremis a recuperare la seconda posizione con 11.89.

Subito dopo è la volta dei 100 hs cadetti. Bella sorpresa per l'Emilia Romagna, con Francesco Cavina (Atl. Ravenna), 1° anno di categoria, che si piazza al 2° posto con 13.82, migliorando il primato personale di 13.86 che aveva già avvicinato in batteria con 13.92 (-0,4).

L'Emilia Romagna intanto dopo 3 gare guida la classifica per le rappresentative cadette.

Giorgio Rizzoli 

Diretta streaming.

Risultati.




Condividi con
Seguici su: