Di corsa con Maratonina Elpidiense e Stracassero




 

Grande successo di partecipazione per le corse su strada che hanno caratterizzato il fine settimana. Sabato sera a Sant’Elpidio a Mare (FM) è andata in scena la Maratonina Elpidiense, giunta all’edizione numero 37, che per l’occasione era valida anche come campionato regionale di corsa su strada ragazzi e cadetti, con l’organizzazione dell’Atletica Elpidiense Avis-Aido. Vittoria tra i cadetti di Nicola Pasquali (Atl. Maxicar Civitanova) e della compagna di squadra Elisa Copponi su un percorso di 2 km, mentre i ragazzi si sono cimentati su distanza dimezzata, dove il successo è andato a Cristiano Merli (Sef Stamura Ancona) e Lucia Lucci (Sangiorgese Tecnolift). Nella gara del settore assoluto sui 5 km, il marocchino Abdelkrim Kabbouri (Atl. Recanati) ha avuto la meglio di Mauro Marselletti (Sangiorgese Tecnolift) e Antonio Gravante (Atl. Potenza Picena), mentre al femminile la jesina Simona Santini (Atl. Brescia 1950) ha preceduto Elisa Cesari (Atl. Amatori Osimo) e Ilenia Narcisi (Tecno Adriatletica Marche).

Domenica mattina l’appuntamento era a Castelraimondo (MC) per la 7ª Stracassero 2° Memorial “Pacifico Carbonari”, gara competitiva di 12 km su un tracciato collinare, organizzata dal Gruppo Podistico Avis Castelraimondo. Ha vinto di nuovo il marocchino Abdelkrim Kabbouri, stavolta davanti ai connazionali Haman Larbi (Grottini Team) e Abderrahim Massous (Uisp). Tra le centinaia di podisti, ha completato la prova anche Fulvio Esposito, rettore dell’Università di Camerino, con un onorevole 115° posto. La prima donna al traguardo è stata Valeria Rotoloni del Grottini Team.

 

In basso il video, realizzato da Mario Giannini



Condividi con
Seguici su: