De Luca quarto a Rio Maior in 1h24:50

05 Aprile 2014

Il finanziere era in gara nella tappa portoghese dello IAAF World Challenge di marcia. Vittoria a Caio Bomfin in 1h23:15

 

Marco De Luca (Fiamme Gialle) in serata è arrivato quarto nello IAAF World Challenge di marcia di Rio Maior (Portogallo). L’azzurro ha concluso i 20 chilometri in 1h24.50 mentre la vittoria è andata in 1h23:15 al brasiliano Caio Bonfim, già battuto dal finanziere in occasione del Memorial Albisetti di Lugano. Completano il podio due fra i padroni di casa, ovvero i gemelli portoghesi João e Sérgio Vieira: João, quarto nella 20 chilometri iridata di Mosca e un primato di 1h20:09, a Rio Maior ha fermato il cronometro a 1h23:19 con Sérgio a 1h24:15. 

Sul nervoso percorso portoghese, con leggeri cambi di pendenza e alcune curve secche, la gara è stata impostata su ritmi molto tattici, tanto da spingere De Luca a prendere l’iniziativa già dai primi mille metri. Il gruppetto di testa, composto dal finanziere, dai gemelli Vieira e da Bonfim è rimasto compatto sino al dodicesimo chilometro (42.12 il parziale ai 10.000) quando il finanziere ha provato a dare una scossa alla classifica con alcuni cambi di ritmo. L’accelerazione decisiva è avvenuta però al 15° quando il vincitore e i due piazzati hanno allungato sul romano che, ancora non al meglio dopo l’infezione intestinale che lo ha condizionato nelle ultime settimane, ha preferito preservarsi in vista dell’importante appuntamento con la Nazionale nella Coppa del Mondo di Taicang (Cina) in programma fra meno di un mese. In Cina De Luca, quindicesimo nella 50 chilometri agli ultimi Mondiali di Mosca, prenderà parte ancora ai 20km per poi tornare alla distanza più lunga in occasione dei Campionati Europei di Zurigo (Svizzera) dal 12 al 17 agosto. 

a.c.s.

SEGUICI SU: Twitter: @atleticaitalia | Facebook: www.facebook.com/fidal.it

 



Condividi con
Seguici su: