Daniele D'Onofrio convocato in nazionale

31 Maggio 2016

L'atleta sangrino parteciperà alla Coppa Europa di 10.000 a Mersin, domenica 5 giugno


 

E’ arrivata l’attesa convocazione in azzurro per Daniele D’Onofrio, che domenica 5 giugno prenderà parte alla Coppa Europa di 10.000 metri, in programma in Turchia, a Mersin. Per il 23enne atleta sangrino di Scontrone, tesserato con la Nuova Atletica Isernia, sarà l’esordio in nazionale assoluta, dopo aver collezionato numerose presenze nelle varie nazionali giovanili Under 20 e Under 23. In questa stagione D’Onofrio ha compiuto il salto di qualità che gli ha permesso di conquistare l’ingresso nella nazionale maggiore. Ha vinto il titolo italiano di mezza maratona (Km 21,097) con il nuovo primato personale di 1h 03’29” il 6 marzo a Fucecchio, ha corso i 10.000 in 29’01”93 il mese seguente, con un altro primato personale e, di recente, si è migliorato anche sui 5000 in occasione del meeting di Orvieto del 26 maggio, dove ha corso in 14’05”36. Da ricordare che D’Onofrio ha mosso i primi passi in atletica nel 2007, con la società Atletica Alto Sangro, per poi approdare nel 2009 all’Atletica Gran Sasso Teramo, dove è stato seguito per cinque anni dal tecnico Donato Chiavatti. Attualmente, tesserato da due anni con la società isernina, è guidato da Luciano Di Pardo, ex siepista azzurro negli anni ’90.

Insieme a D’Onofrio, il Direttore Tecnico Organizzativo delle squadre nazionali Massimo Magnani ha convocato il campione europeo di maratona Daniele Meucci (Esercito), Stefano La Rosa (Carabinieri), entrambi preselezionati  per la gara di maratona delle Olimpiadi di Rio, Jamel Chatbi (Riccardi Milano) e Marco Salami (Esercito).  

 



Condividi con
Seguici su: