Daniele D'Onofrio 65° agli Europei

10 Luglio 2016

Nella gara di mezza maratona degli Europei gara anonima dell'atleta di Scontrone che chiude 65°, ultimo degli italiani


 

Ai Campionati Europei di atletica leggera, che si sono conclusi domenica 10 luglio ad Amsterdam, era presente anche il sangrino Daniele D’Onofrio, che esordiva con l’Italia a livello assoluto nella gara di mezza maratona (Km 21,097), disputatasi ieri mattina. Prova anonima del 23enne atleta di Scontrone, che si è classificato 65° in 1h 08’41”, ben lontano dal suo primato personale di 1h 03’29” ottenuto il 6 marzo di quest’anno in occasione della vittoria del titolo italiano di mezza maratona. La gara ha comunque riservato soddisfazioni all’Italia, con la medaglia di bronzo conquistata da Daniele Meucci in 1h 02’38”, dietro due atleti africani naturalizzati l’uno svizzero, il vincitore Abraham Tadesse con 1h 02’03”, l’altro turco Kaan Kigen Ozbilen, secondo in 1h 02’27”. Gli altri italiani: 13° Stefano La Rosa 1h 04’15”, 29° Ruggero Pertile 1h 05’48”, Xavier Chevrier 1h 06’31”. Nella gara femminile, splendida medaglia d’argento della 26enne barlettana Veronica Inglese, seconda in 1h 10’35”, che è anche nuovo primato personale.    



Condividi con
Seguici su: