Daniele D'Onofrio 14° in Coppa Europa

05 Giugno 2016

Il mezzofondista sangrino corre i 10.000 in 30'07"87. L'Italia vince la Coppa Europa


 

Esordio in nazionale assoluta di Daniele D’Onofrio, che ha preso parte alla Coppa Europa di 10.000 metri, che si è disputata ieri (domenica 5 giugno) nella città turca di Mersin. Il 23enne mezzofondista sangrino di Scontrone, tesserato con la Nuova Atletica Isernia, si è difeso bene, ma ha chiuso al quattordicesimo posto con il tempo di 30’07”87. Ha dato comunque  il suo contributo alla vittoria di squadra dell’Italia, che si è fregiata del primo posto di Daniele Meucci, con 28’24”71, davanti allo spagnolo Juan Perez, 28’28”93.  Sul podio anche un altro azzurro, Jamel Chatbi, terzo con 28’32”85. E’ arrivato quinto Stefano La Rosa in 28’42”25, nono Marco Salami con 29’18”74. D’Onofrio ha chiuso il quintetto degli italiani. Gara condizionata dal forte caldo, che non ha di certo favorito il livello tecnico dei risultati. Sono partiti in 25 nella gara maschile, con quattro ritiri. Da ricordare che D’Onofrio vanta un primato personale di 29’01”93, stabilito quest’anno. Ora le sue ambizioni sono proiettate ai Campionati Europei di Amsterdam, a metà luglio, dove rappresenterà l’Italia nella gara di mezza maratona (Km 21,097).  



Condividi con
Seguici su: