Da Trento segnali di crescita per Baldini




 
Potrebbe essere di nuovo un'altra grande impresa, quella che attende Stefano Baldini, docente internazionale di maratona. Il campione olimpico (e due volte europeo), il 5 novembre prossimo sarà al via della Maratona di New York, la sua terza del 2006, dopo Londra (quinto posto, con primato italiano a 2h07:22) e Goteborg (primo con titolo europeo). E i segnali che giungono a ciclo ormai continuo riferiscono di una condizione crescente, come testimoniato dalla bella vittoria nel giro al SAS di Trento di sabato sera. Un successo limpido, ottenuto su buoni avversari e su una distanza (dieci chilometri) che si può affrontare con buon esito solo se il "motore" dimostra di funzionare a dovere, essere cioè in grado di lavorare ad alti regimi senza andare fuori giri. Un Baldini che dice “mi sono giocato tutto nella volata finale, grazie anche al sostegno del pubblico che è stato meraviglioso” e prosegue “ora ultimi allenamenti di rifinitura, questa di Trento è stata per me una grande iniezione di fiducia, di sicuro a N.York sarà un'altra cosa ma penso di poter fare bene”. Nella sua carriera il campione di Atene 2004 ha corso tre maratone in una sola stagione solo nel 2001 (Torino, Madrid e il mondiale di Edmonton), ma queste del 2006 avrebbero un valore tecnico-agonistico ancor maggiore dopo il primato italiano: l’oro europeo e un risultato da podio nella maratona più importante del mondo - quella di New York - sarebbe il suggello ad una già grande carriera. Nella foto, l'arrivo vincente di Stefano Baldini a Trento (Ha collaborato Michele Marescalchi) Ordine d’arrivo GIRO AL SAS: 1° Stefano Baldini ITA 28'43" 2° Wilson Busienei UGA 28'45" 3° David Chemweno KEN 28'46" 4° Paul Kimugul KEN 28'48" 5° Mark Bett KEN 29'00" 6° Jaouad Gharib MAR 29'02" 7° Gabriele De Nard ITA 29'19" 8° Giuliano Battocletti ITA 29'37" 9° Stefano Scaini ITA 29'51" 10° Abderrahim Goumri MAR 29'52" 11° Umberto Pusterla ITA 29'55" 12° Massimo Leonardi ITA 29'56" 13° Danilo Goffi ITA 30'06" 14° Mattia Maccagnan ITA 30'13" 15° Giovanni Ruggiero ITA 30'24"


Condividi con
Seguici su: