DOPPIO RECORD A CONDOVE




 
Grande atletica il 31 luglio con la 23° edizione della Notturna di Condove con una parata di stelle mai registrata. Alle 21 si sono allineate le 15 donne per il Memorial Diego Cordola, da percorrere 3 giri per un totale di 3219 metri.
Prima del colpo di pistola è stato osservato 1’ di raccoglimento in onore di Angela Ramello, 21 volte azzurra dal ‘66 al ’75, 4 titoli tricolori, 3 negli 800 e 1 nei 1500, 2’04”9 e 4’24”7 i personali, psicologa e scrittrice, scomparsa giovedì a soli 60 anni, era infatti nata ad Alba l’8 gennaio 1944.
Vanno subito al comando sulla breve salita le keniane Rose Kosgei e Dinah Chepchumba, la tunisina Fatma Lanouar, l’ukraina Tatiana Kryvbok e Fatna Maraoui della Cover, che passano il 1° km in 3’12”.
Al 2° giro sono in testa le 2 keniane e la tunisina tallonate da Maraoui, Kryvbok e Marzena Michalska, tempo sui 2 km 3’10”.
Ultimo giro a tutta e nello stadio entra in testa ancora Kosgei con Maraoui in disperata rimonta, ma la keniana sprinta decisamente e vince in 10’03”82, abbassando il record della Kutol di 5”, con 3” sull’avversaria.
A 8” Lanouar conquista il podio con 8” su Chepchumba , 25” su Krybvok e 41” su Michalska. Alle 21,30 sono di scena i 33 uomini per il Memorial Franco Leccese, da percorrere 7 giri per un totale di 7256 metri.
Primo passaggio a 2’53” col gruppo ancora compatto guidato dai keniani William Chebon, David Kipruto e George Kirwa, l’algerino Redouane Harroufi e il marocchino Kaddour Slimani, che passano con un buon vantaggio al 2° giro, 2’48” il crono.
Il quintetto gira sullo stesso ritmo per altri 3 giri, poi Chebon e Kipruto allungano e vanno al traguardo. Volata all’ultimo respiro e Chebon vince in 20’29”25, 27” meno del record di Munyao, con 3” sul connazionale.
Dopo 24” Harroufi conquista la 3° piazza con 6” su Slimani, 10” sul keniano Willy Kipkering che precede in volata Umberto Pusterla protagonista di un gran finale.

Classifiche
Memorial Cordola: 1° ATP Torino.
Donne. 1° Rose Kosgei (Kenia), 2° Fatna Maraoui (Cover), 3° Fatma Lanouar (Tunisia), 4° Dinah Chepchumba (Kenia), 5° Tatiana Kryvbok (Ukraina), 6° Marzena Michalska (Fondiaria Sai), 7° Simona Viola (Lotti), 8° Maria Laura Fornelli (ATP Torino), 9° Hana Chaouach (Tunisia), 10° Luigina Definis (ATP Torino), 11° Claudia Bertinat (Valpellice), 12° Marialda Manzone (ATP Torino), 13° Paola Cotoi (id), 14°Marisa Caretto (Alpea Sarmas).
Memorial Leccese: 1° Fila Team BS. 1° William Chebon (Ken), 2° David Kiptum Kipruto (id), 3° Redouane Harroufi (Algeria), 4° Kaddour Slimani (Marocco), 5° Hillary Kip Kerint (Kenia), 6° Umberto Pusterla (Carabinieri), 7° George Misoi Kirwa (Kenia), 8° Danilo Goffi (Carabinieri), 9° Steven Luruo (Kenia), 10° Andrea Regazzoni (Valle Brembana), 11° Sergio Chiesa (Runner Team), 12° Federico Simionato (Aeronautica), 13° Samuel Tarus (Kenia), 14° Rudy Magagnoli (Cover), 15° Zakayo Kipsang Biwott (Kenia), 16° Rachid El Mustafà (Marocco), 17° Gianni Crepaldi (Carabinieri), 18° Roberto Serafin (Comense), 19° Boaz Kemboy (Kenia), 20° Mauro Bernardini (Cover), 21° Willy Kering (Kenia), 22° Bruno Santachiara (Runner Team), 23° Gianni Gilli (Atl. Imola), 24° Hicham Chafari (Marocco), 25° Maurizio Testa (Comense), 26° Mario Prandi (ATP Torino), 27° Sergio Curreli (Giò 22 Rivera). Memorial giovanile Adelmo Pautasso: 1° Giò 22 Rivera.
Esordienti Femminile: 1° Valentina Beux (Agnelli), 2° Valeria Pepe (Cbr), 3° Giulia Lera (Giò 22 Rivera).
Ragazzi: 1° Nicolò Buti (Giò 22 Rivera), 2° Michael Miletto (id), 3° Michel De Luca (id), 3° Dennis Usseglio (Murialdo), 5° Simone Girodo (Giò 22 Rivera).
Ragazze: 1° Luana Fava (Cbr), 2° Giulia Pederiva (Madano), 3° Luca Scaglierini (Giò 22 Rivera).
Cadetti: 1° Marco Olmo (Moretta), 2° Fabio Toniolo (Agnelli), 3° Robin Usseglio (Murialdo).
Cadette: 1° Alessia Beux (Agnelli), Martina Mercol (Giò 22 Rivera), 3° Sonia Colmo (Moretta).
Allievi: 1° Paolo Gallo (Giò 22 Rivera).
Allieve: 1° Alice Olivero (Roata Chiusani), 2° Erica Cosio (id).

Condividi con
Seguici su: