Cross: titoli junior a Battocletti e Arese

11 Marzo 2018

La 17enne trentina imprendibile tra le under 20, volata-show del piemontese nella rassegna tricolore di Gubbio


 

Entusiasmo e boom di presenze nella categoria juniores alla Festa del Cross di Gubbio: il titolo femminile va nella bacheca dell'azzurrina bronzo continentale under 20 dei 3000 Nadia Battocletti, quello maschile a Pietro Arese al termine di un duello molto serrato con Giovanni Gatto.

DIRETTA STREAMING E TV - La Festa del Cross di Gubbio sarà trasmessa in diretta video streaming su atletica.tv. Una sintesi tv andrà in onda su RaiSport martedì 13 marzo dalle ore 19.20 alle 20.45.

RISULTATI/Results - FOTO/PhotosISCRITTI/Entries - TUTTE LE NOTIZIE/News

SEGUICI SU: Instagram @atleticaitaliana | Twitter @atleticaitalia | Facebook www.facebook.com/fidal.it

JUNIORES DONNE - Sempre Nadia Battocletti. Senza storia. Tutto secondo copione: la trentina figlia d'arte si ripete dopo il titolo allieve dello scorso anno a Gubbio. Una categoria più su, non cambia il verdetto: è sempre la più forte. Quale miglior modo di inaugurare la nuova maglia delle Fiamme Azzurre: il bronzo europeo junior dei 3000 (da allieva), quinta agli Eurocross di Samorin 2017 tra le under 20, conduce dal primo all'ultimo metro spingendo un ritmo che nessuna delle inseguitrici riesce a sostenere (chiusura in 22:35). Sul podio salgono soltanto atlete al primo anno di categoria: seconda Beatrice Mallozzi (23:23) e terza Costanza Arpinelli (23:27) entrambe in maglia Area Lbm Sport.

JUNIORES UOMINI - È il confronto più appassionante dell'intera giornata. Pietro Arese (Saf Atletica Piemonte, 27:03) lo risolve in proprio favore in volata, ai danni di Giovanni Gatto (US Quercia Trentingrana, 27:06) che nella retta conclusiva prova a farsi vedere negli specchietti del piemontese, secondo a gennaio al cross spagnolo di Elgoibar. Arese dà fondo a tutto il serbatoio e conduce in porto i suoi 8 km davanti a tutti, completando la giornata-show del Piemonte: festa grande con il nastro del traguardo intorno al collo. Sempre nel gruppo di testa anche il campione allievi uscente Luca Alfieri (Pbm Boviso Masciago, 27:18), stavolta terzo all'esordio tra gli under 20.


Pietro Arese (foto Colombo/FIDAL)


Condividi con
Seguici su: