Cross, i campioni giovanili e di staffette

28 Gennaio 2014

Assegnati al parco di Rotacupa (Macerata) gli scudetti marchigiani di corsa campestre ragazzi, cadetti e di staffette assolute

 

Nella cornice naturale del parco di Rotacupa, a Macerata, si è svolto il 19° Cross Helvia Recina valido quest’anno come Campionato regionale individuale di corsa campestre ragazzi (under 14), cadetti (under 16) e di staffette assolute. La manifestazione, organizzata dall’Atletica Avis Macerata, ha visto il successo tra i cadetti di Simone Barontini (Sef Stamura Ancona), che dopo 2,5 chilometri è riuscito a precedere Fabio Ciriaci (Atl. Avis Macerata) e Michel Capomagi (Atl. Jesi), mentre nella gara cadette (2 km) si è imposta nettamente Alice Principi (Atl. Avis Macerata) sulla compagna di squadra Maria Cavalieri, terza Caterina Paccamiccio (Atl. Amatori Osimo). Tra i ragazzi (1,5 km) bella affermazione di Paolo Pennacchietti (Atl. Sangiorgese R. Rocchetti) nei confronti di Riccardo Saltutti (Atl. Jesi) e Carlo Marinelli (Atl. Avis Macerata), scudetto ragazze sulla stessa distanza per Angelica Ghergo (Atl. Osimo) seguita da Francesca Vallorani (Asa Ascoli Piceno) e Gaia Meschini (Atl. Amatori Osimo). In palio quindi gli scudetti nella nuova specialità della staffetta di corsa campestre con quattro frazioni, ognuna dedicata a una categoria: allievi (2 km), juniores (3 km), promesse (4 km) e seniores (4 km). Al maschile vittoria della Sef Stamura Ancona con Emilio Lamura, Valerio Paesani, Edoardo Carnevali, Pietro Pelusi, invece tra le donne titolo per l’Atletica Avis Macerata che schierava Elisa Gentiletti, Eleonora Vandi, Ilaria Sabbatini e Alberta Zamboni. La staffetta di cross sarà anche nel programma dei Campionati italiani, che si terranno a Nove (Vicenza) l’8-9 marzo.
Le gare giovanili erano anche la prima prova dei Societari di categoria: per il momento guidano Atl. Avis Macerata (cadetti e cadette), Atl. Sangiorgese R. Rocchetti (ragazzi) e Atl. Amatori Osimo (ragazze), in attesa delle prossime tappe ad Ancona (23 febbraio) e Porto San Giorgio (16 marzo). Vittoria finale nella classifica a squadre del 19° Cross Helvia Recina ai padroni di casa dell’Atletica Avis Macerata, davanti a Sef Stamura Ancona e Atl. Sangiorgese R. Rocchetti.

 

foto di Maurizio Iesari e Foto Club Diaframma Zero di Tolentino


Il cadetto Simone Barontini


La gara cadette vinta da Alice Principi


Paolo Pennacchietti


Angelica Ghergo


La staffetta maschile della Sef Stamura Ancona


Pietro Pelusi


La staffetta femminile dell'Atletica Avis Macerata


La partenza dei cadetti


Partenza delle staffette

File allegati:
- RISULTATI


Condividi con
Seguici su: