Cross, a Condino vincono Weissteiner e De Nard




 
Seconda tappa del Grand Prix di cross, questa mattina, sui prati di Condino (Trento). La ventinovesima edizione del Cross della Valle del Chiese ha messo in evidenza alcuni tra i migliori atleti italiani, impegnati nella caccia alle maglie azzurre per gli Europei di specialità, in programma l’undici dicembre prossimo a Tilburg (Olanda). La prova maschile è stata dominata da Gabriele De Nard (Fiamme Gialle), già apparso in buone condizioni di forma la scorsa settimana a Cossato, in occasione della prima prova del Grand Prix. Il fondista veneto ha avuto ragione del marocchino Kaddour Slimani (Tranese Industriale), finito a quindici secondi di distanza, e dell’altro italiano Gianmarco Buttazzo (Esercito), a trentaquattro. Quarto posto per il rientrante Maurizio Leone (Carabinieri), a quaranta secondi dal vincitore. In campo femminile vittoria per l’altoatesina Silvia Weissteiner (SV Sterzing Latella), brava a ribaltare l’esito della prima prova del Grand Prix, quando a vincere fu Patrizia Tisi (Co-Ver Sportiva Mapei), giunta terza in questa occasione, a venticinque secondi dalla vincitrice. Tra le due, ancora un’altoatesina, l’ottima Renate Rungger, compagna di club della Weissteiner nella SV Sterzing Latella. Nelle due prove Junior, vittorie per Francesca Grana (Cus Bologna) e di un incontenibile Martin Dematteis (Podistica Valle Varaita), quasi quaranta secondi di margine sul talento Simone Gariboldi. Nella classifica del Grand Prix FIDAL di specialità, dopo le prime due prove di Cossato e Condino, guidano proprio i vincitori di oggi, Gabriele De Nard e Silvia Weissteiner. La terza prova è in programma a Oristano, il 18 dicembre prossimo. A questo punto, in chiave azzurra, spetta al Direttore tecnico Nicola Silvaggi comporre le squadre che affronteranno l’impegno di Tilburg. La definizione delle quattro formazioni (uomini, donne, e le due Under 20) avverrà all’inizio della prossima settimana. Nella foto, Gabriele De Nard (Omega/FIDAL) File allegati:
- I RISULTATI DA CONDINO
- LA CLASSIFICA DEL GRAND PRIX (Ufficiosa)



Condividi con
Seguici su: