Cross, La Rosa nono ad Oeiras




 

Due italiani oggi al via del 12° Cross Internazionale di Oeiras, in Portogallo, nazione che il prossimo 12 dicembre ad Albufeira accoglierà i Campionati Europei di corsa campestre. Come previsto, sui 9000 metri dell'impegnativo percorso, dominio africano nelle prime quattro posizioni della gara, seconda data delle IAAF Cross Country Permit Series 2010/11. Davanti a tutti sono finiti i due eritrei Teklamariam Medhin (28:33), 21enne argento iridato di cross a Bydgoszcz, e Kidane Tadese (28:37), fratello minore di Zersenay, primatista mondiale di mezza maratona. Terzo e quarto posto al Kenia grazie al bronzo olimpico dei 5000 metri Edwin Soi (28:42) e Mathew Kipkoech (28:47). Solo Portogallo, quindi, dalla quinta all'ottava posizione con il carabiniere toscano Stefano La Rosa nono in 29:56. Il bronzo continentale dei 10000 su pista, Daniele Meucci (Esercito) si è, invece, piazzato dodicesimo in 31:07. Nella prova femminile (5000 metri) successo della portoghese Anália Rosa (20:01) sulla keniana Annah Wanjiru (20:04) e Ana Dias (20:08). Domani a Volpiano il Cross della Volpe apre, invece, la stagione nazionale delle campestri. Assente, causa influenza, l'azzurra Elena Romagnolo (Esercito).

a.g.

Nella foto, Stefano La Rosa (Giancarlo Colombo/FIDAL)




Condividi con
Seguici su: