Coppa Giovani a Sangiorgese e Fabriano

24 Marzo 2014

Le due società si confermano nella manifestazione giovanile indoor al Banca Marche Palas di Ancona

 

Un week-end di festa al Banca Marche Palas di Ancona per la Coppa Giovani, dedicata alle categorie promozionali ragazzi (under 14) e cadetti (under 16) con centinaia di atleti ad invadere il palaindoor nell’arco di due giornate, sabato 22 e domenica 23 marzo, e anche diversi partecipanti da fuori regione: complessivamente sono state ben 860 le presenze-gara. Successo finale nella classifica a squadre per l’Atletica Sangiorgese Renato Rocchetti tra i maschi, davanti a Collection Atletica Sambenedettese e Sport Atletica Fermo, mentre al femminile si impone l’Atletica Fabriano su Atletica Senigallia e Atletica Sangiorgese Renato Rocchetti. Entrambe le società vincitrici ripetono l’affermazione ottenuta nella scorsa stagione, in un clima di agonismo ma soprattutto improntato al divertimento.

Sul piano individuale, tanti risultati di rilievo: nell’asta cadette Nikita Lanciotti (Atl. Sangiorgese R. Rocchetti) eguaglia di nuovo con 2.80 il record marchigiano under 16 dopo aver già pareggiato tre settimane fa la misura ottenuta da Giulia Micozzi nel 2005. Fra i cadetti si segnala la doppietta del velocista Riccardo Flamini (Sport Atl. Fermo), primo nei 60 metri in 7”66 e anche sui 200 con 24”23, invece la cadetta Elisabetta Vandi (Atl. Avis Fano-Pesaro) sfiora il primato regionale under 16 dei 60 con 7”93, ad appena quattro centesimi dal limite detenuto da Paola Spina.

Arrivano poi quattro record marchigiani under 14 per merito di Emma Silvestri (Collection Atl. Sambenedettese), imbattibile sui 600 metri ragazze in 1’42”04 e anche con la staffetta 4x200 della Collection Atletica Sambenedettese insieme alle compagne di squadra Elisa Pagliarini, Arianna Bruno e Isabel Ruggieri, con il tempo finale di 1’59”81. Nella categoria ragazzi, primati regionali di Andrea Magnoni (Sport Dlf Ancona) che corre in 26”90 sui 200, e di Paolo Pennacchietti (Atl. Sangiorgese R. Rocchetti) capace di 1’40”62 nei 600 metri.
 
RISULTATI
Cadetti. 60 e 200: Riccardo Flamini (Sport Atl. Fermo) 7”66 e 24”23. 1000: Manuel Di Primio (Pol. Tethys Chieti) 2’44”57; 2. Federico Falappa (Atl. Amatori Osimo) 2’50”29. 60hs: Simone Grande Venturi (Cus Bologna) 9”38; 3. Jacopo Alfonsi (Collection Atl. Sambenedettese) 9”60. Alto: Davide Malatesta (Sef Stamura Ancona) 1.67. Asta: Riccardo Ricci (Sport Atl. Fermo) 2.60. Lungo: Fabio Santarelli (Atl. Sangiorgese R. Rocchetti) 6.04. Triplo: Luca Sordoni (Sport Dlf Ancona) 11.83. Peso: Alex Paolucci (Sport Atl. Fermo) 13.85. 4x200: Atl. Sangiorgese R. Rocchetti (Matteo Bernocchi, Matteo Albanesi, Giorgio Olivieri, Fabio Santarelli) 1’45”50.
Cadette. 60: Elisabetta Vandi (Atl. Avis Fano-Pesaro) 7”93. 200: Camilla Curzi (Atl. Senigallia) 27”01. 1000: Giulia Giorgi (Libertas Arcs Perugia) 3’10”61; 5. Caterina Paccamiccio (Atl. Amatori Osimo) 3’19”91. 60hs: Francesca Castellani (Atl. Csain Perugia) 9”61; 2.

Martina Ruggeri (Atl. Fabriano) 10”00. Alto: Alessandra Tavoni (Sport Dlf Ancona) 1.46. Asta: Nikita Lanciotti (Atl. Sangiorgese R. Rocchetti) 2.80 (primato regionale eguagliato). Lungo: Martina Ruggeri (Atl. Fabriano) 5.13. Triplo: Maria Nora Conti (Atl. Fabriano) 9.82. Peso: Giorgia Romano (Arca Atl. Aversa Agro Aversano) 10.80; 2. Nikita Lanciotti (Atl. Sangiorgese R. Rocchetti) 9.45. 4x200: Atl. Fabriano (Martina Ruggeri, Gaia Gagliardi, Beatrice Giacometti, Elisa Maggi) 1’52”21.
Ragazzi. 60 e 200: Andrea Magnoni (Sport Dlf Ancona) 8”27 e 26”90 (primato regionale); 600: Paolo Pennacchietti (Atl. Sangiorgese R. Rocchetti) 1’40”62 (primato regionale); alto: Riccardo Saltutti (Atl. Jesi) 1.36; lungo: Andrea Palmieri (Atl. Sangiorgese R. Rocchetti) 4.35; peso: Mattia Colussi (Sef Stamura Ancona) 11.60. 4x200: Collection Atl. Sambenedettese (Stefano Cugnigni, Edoardo Silvestri, Emanuele Mancini, Alessandro Caccini) 1’56”36.
Ragazze. 60 e 200: Livia Moretti (Atl. Chiaravalle) 8”53 e 28”92; 600: Emma Silvestri (Collection Atl. Sambenedettese) 1’42”04 (primato regionale); alto: Giulia Tonti (Atl. Osimo) 1.30; lungo: Irene Epifanio (Libertas Arcs Perugia) 4.16; 2. Francesca Del Gatto (Sport Atl. Fermo) 4.12; peso: Rossella Benni (Libertas Città di Castello) 9.50; 2. Emma Silvestri (Collection Atl. Sambenedettese) 9.07. 4x200: Collection Atl. Sambenedettese (Elisa Pagliarini, Arianna Bruno, Isabel Ruggieri, Emma Silvestri) 1’59”81 (primato regionale).

La sintesi video a cura della Timeline di Luca e Mario Giannini


La premiazione maschile con Giuseppe Scorzoso (presidente Comitato regionale FIDAL Marche), Robertais Del Moro e Pasquale Del Moro (in rappresentanza dell'Atletica Sangiorgese R. Rocchetti), Giuseppe Rosei (consigliere regionale FIDAL Marche)


Le giovani dell'Atletica Fabriano con il trofeo femminile


La premiazione finale con Giuseppe Scorzoso, Sandro Petrucci (presidente Atletica Fabriano) e Robertais Del Moro (direttore tecnico Atletica Sangiorgese R. Rocchetti)


La staffetta 4x200 ragazze della Collection Atletica Sambenedettese

File allegati:
- RISULTATI


Condividi con
Seguici su: