Con i Campionati Regionali di sabato e domenica si concluderà il Grand Prix Lupo Sport 2011




 

Con i Campionati Regionali Individuali Allievi e Juniores in programma in questo fine settimana, si concluderanno le gare del Grand Prix Lupo Sport, giunto quest’anno alla 6^ edizione.

Le ultime gare di Misano, Modena e Faenza hanno “mosso” le classifiche che potranno avere altri movimenti con le gare dei Campionati Regionali che assegneranno 12 punti a scalare ai primi 12 atleti di ogni categoria, punteggi che non rientrano nel massimo di 10 punti ottenibili complessivamente con le altre gare del calendario regionale. Purtroppo non sono ancora disponibili i risultati di altre 2 manifestazioni svolte in settembre, il Meeting Copparese del 4 settembre e il Meeting d’Autunno di Castelnovo Monti del 13 settembre che, se non altro, lasceranno altra suspense per quanto riguarda le classifiche finali e definitive del Grand Prix Lupo Sport.

La situazione attuale, prima quindi dei Campionati Regionali e senza i punteggi di Copparo e Castelnovo Monti, visualizzabile in dettaglio negli allegati, vede quasi tutti i gruppi di specialità ancora aperti sia per il 1° posto che per le altre posizioni del podio. Le gare di settembre hanno portato già diversi atleti a superare i 10 punteggi massimo ottenibili (al di fuori dei Campionati Regionali) e quindi si è già operato per loro con alcuni punteggi di scarto. Altri scarti nei punteggi  potranno anche derivare se effettuate oltre 5 gare nel mese di settembre.

Il miglior punteggio fra tutti i gruppi di specialità & egrave; quello di Christine Santi che nel mezzofondo allieve è giù a quota 60 (oltre a 2 gare con punteggio “scartato”, peraltro sempre pari a 6 punti). Con la vittoria probabile ai Campionati Regionali, Christine salirà a 72 punti (60 + 12), punteggio massimo ottenibile nel Grand Prix.

Negli altri gruppi di specialità per le allieve le classifiche sono guidate da Caterina Bagli nella velocità-ostacoli con 55 punti, Silvia Porcarelli nei salti con 36 e Caterina Borella nei lanci con 36.

Negli allievi sono al comando Alessandro Faragona e Simone Montesano nella velocità con 49 punti (con Montesano, che ha punteggi in 13 gare ed è attualmente l’atleta quindi che ha disputato più gare valide per il Grand Prix, costretto a lasciare già 9 punti in “scarti”), Eros Baldini nel mezzofondo con 52, Daniele Ragazzi nei salti con 42 e Alessandro Castelli nei lanci con 48.

Nelle juniores donne sono in testa Arianna Pelosi nella velocità-ostacoli con 36 punti, il duo tutto pavullese nel mezzofondo composto da Francesca Bertoni e Chiara Casolari con 53 punti (ma la Casolari ha un numero inferiore di punteggi utilizzati), Shanti Bosch nei salti con 40 punti (una delle atlete che ha il vantaggio più ampio sulla seconda classificata e ha quindi già in mano il successo finale) e Silvia Armuzzi con 32.

Negli juniores uomini guidano le classifiche Loris Ferrini nella velocità con 39 punti, Michele Cacaci nel mezzofondo con 41, Davide Formaggioni e Andrea Mazzanti nei salti con 42 e Daniele Arturo Galvis nei lanci con 54, matematicamente già vincitore del Grand Prix Lupo Sport 2011, avendo un vantaggio di 27 punti sul 2° in classifica.

Giorgio Rizzoli 

 

La classifica provvisoria allieve e allievi del Grand Prix Lupo Sport

 

La classifica provvisoria junior f. e junior m. del Grand Prix Lupo Sport


Condividi con
Seguici su: