Compeed Golden Gala, arriva la Vlasic




 

Si aggiunge un nuovo nome al cast del Compeed Golden Gala. Il prossimo 26 maggio a Roma sulla pedana dell'alto ci sarà anche la campionessa iridata ed europea in carica Blanka Vlasic. La croata che nel 2009 a Zagabria è arrivata ad un solo centimetro dallo storico 2,09 della più alta di sempre, Stefka Kostadinova. Primato storico stabilito proprio sulla pedana dello Stadio Olimpico in occasione dei Mondiali del 1987. Su questa pedana, in occasione del meeting della Capitale, la Vlasic ha già vinto quattro volte, nel 2006, 2007, 2008 e nel 2010, edizione in cui con 2,03 ha anche eguagliato il primato della manifestazione. L'unica ad essere riuscita ad interrompere la sua striscia di successi al Golden Gala è stata l'azzurra Antonietta Di Martino nel 2009. Anche la primatista italiana dell'alto - dopo un inverno che l'ha vista salire a 2,04 e mettersi al collo l'oro degli Europei Indoor di Parigi - ha scelto di inauguarare la sua stagione all'aperto il 26 maggio a Roma. Altre protagoniste annunciate nella sfida dell'alto femminile saranno la svedese, argento continentale a Barcellona, Emma Green e la spagnola, vicecampionessa mondiale ed europea indoor, Ruth Beitia. Negli 800 metri, invece, arriva notizia della rinuncia per problemi fisici del sudanese, campione del mondo indoor, Abubaker Kaki.

I BIGLIETTI - Prosegue nel frattempo la vendita dei biglietti del Compeed Golden Gala. Quattro le categorie di prezzo. Si va dai 5 Euro per Curve e Distinti (con eccezione dei Distinti Arrivi), fino ai 30 Euro della Tribuna Monte Mario lato arrivi. I biglietti possono essere acquistati sul sito internet di TicketOne, la ticket company del Compeed Golden Gala, all’indirizzo www.ticketone.it, nei punti vendita autorizzati, e presso la biglietteria del Parco del Foro Italico.

Nella foto, la campionessa mondiale dell'alto, Blanka Vlasic (Giancarlo Colombo/FIDAL)

 

 

File allegati:
- Il sito del Compeed Golden Gala



Condividi con
Seguici su: