Cles: mezzofondo sotto i riflettori

20 Agosto 2017

Giovedì 24 agosto in Trentino l’allieva Battocletti, bronzo europeo U20 dei 3000, attesa sui 2000 siepi al Meeting Melinda. Sfide internazionali negli 800 metri.


 

Per il secondo anno consecutivo il Meeting Melinda, che giovedì 24 agosto celebra la sua 25esima edizione, è un appuntamento internazionale e anche stavolta a Cles, in Trentino, sono annunciate gare interessanti soprattutto nel mezzofondo. Tre i continenti rappresentati: Africa, America ed Europa in un momento importante della stagione, quello di ripresa dell’attività agonistica. Per il pubblico di casa sarà l’occasione per applaudire Nadia Battocletti, medaglia di bronzo sui 3000 metri agli Europei under 20 di Grosseto, anche se la 17enne figlia d’arte è ancora nella categoria allieve. La portacolori dell’Atletica Valli di Non e Sole, club organizzatore dell’evento, scenderà in pista sui 2000 siepi opposta tra le altre alla tedesca Maya Rehberg. Negli 800 metri attesa la presenza dello statunitense Erik Sowinski, bronzo iridato al coperto nella scorsa stagione, ma dovrà vedersela con il brasiliano Thiago André, finalista ai Mondiali di Londra, il keniano Job Kinyor (personale di 1:43.76) e il canadese Anthony Romaniw, che ha gareggiato alle Olimpiadi di Rio, senza dimenticare il non ancora ventenne britannico Daniel Rowden, argento continentale U23, e il bosniaco Abedin Mujezinovic. In chiave nazionale da seguire il vicecampione italiano Mattia Moretti (Carabinieri) e il tricolore promesse Francesco Conti (Atl. Imola Sacmi Avis).

Non sarà da meno la sfida sul doppio giro di pista femminile con la belga Renée Eykens, oro negli 800 agli Europei under 23, e la polacca Sofia Ennaoui, specialista dei 1500 in cui è stata finalista olimpica e poi si è messa al collo il bronzo europeo indoor. La statunitense Kendra Chambers, lepre abituale nei meeting, cercherà di dimostrare il proprio valore sulla distanza come l’ugandese Winnie Nanyondo, il giorno dopo aver compiuto 24 anni. Tra le atlete italiane, iscritte la campionessa tricolore promesse Eleonora Vandi (Atl. Avis Macerata) e quella juniores Gaia Sabbatini (Atl. Gran Sasso Teramo). Nel giavellotto è invece prevista la partecipazione dell’allieva Carolina Visca (Fiamme Gialle Simoni), che agli Europei under 20 ha conquistato l’argento.

SEGUICI SU: Instagram @atleticaitaliana | Twitter @atleticaitalia | Facebook www.facebook.com/fidal.it

File allegati:
- ISCRITTI/Entries


Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate

 XXV Meeting Melinda 2017