Cinque arruolati nei Carabinieri

13 Novembre 2018

Entrano nel club militare il quattrocentista Scotti, l’ostacolista Montini e il marciatore Chiesa insieme ai mezzofondisti Polikarpenko e Cesarò


 

Cinque giovani fanno il loro ingresso nella sezione Atletica del Centro Sportivo Carabinieri. Tra loro il 18enne Edoardo Scotti, proveniente dal Cus Parma, campione mondiale under 20 della 4x400 a Tampere dove ha realizzato il primato italiano juniores dei 400 metri (45.84) e azzurro nella staffetta del miglio agli Europei di Berlino. Insieme a lui vestirà la nuova divisa Mattia Montini, classe 1999 e cresciuto nell’Atletica Lecco Colombo Costruzioni, che quest’anno tra gli under 20 è riuscito a centrare il record nazionale indoor di categoria (7.64 nei 60hs) prima di diventare il secondo di sempre nei 110hs (13.49 con gli ostacoli da un metro) e di raggiungere la semifinale iridata.

In arrivo poi il marciatore Stefano Chiesa, 22enne piemontese dell’Atletica Cento Torri Pavia, specialista della 50 km di cui è stato campione italiano nel 2017 per debuttare in questa stagione con la Nazionale assoluta in occasione dei Mondiali a squadre di Taicang. Per il mezzofondo sono stati quindi reclutati il ventenne Sergiy Polikarpenko, argento agli Europei under 20 di Grosseto nel 2017 sui 10.000 metri, e la 19enne Michela Cesarò, più volte azzurra nelle categorie giovanili con il sesto posto nei 5000 della rassegna continentale juniores, entrambi precedentemente in forza al Cus Torino.

SEGUICI SU: Instagram @atleticaitaliana | Twitter @atleticaitalia | Facebook www.facebook.com/fidal.it



Condividi con
Seguici su: