Bogliolo 13.21 nell'esordio di Cinisello

25 Maggio 2019

L'azzurra apre la stagione nei 100hs con il quinto crono in carriera al Trofeo Bracco. Si migliora la junior Carraro. A Bari primato personale per Musci nel disco, a Padova per Zanon nel triplo


 

Scatta a Cinisello Balsamo (Milano), nel Trofeo Bracco, la stagione all’aperto di Luminosa Bogliolo (Fiamme Oro). La 23enne campionessa italiana primeggia nei 100hs con il crono di 13.21 (vento contrario -0.4), timbrando la quinta prestazione in carriera a ventidue centesimi dal 12.99 dello scorso anno a Savona, pista nella quale tornerà a esibirsi mercoledì 29 maggio. Il secondo posto è per la junior Elena Carraro (Atl. Brescia 1950 Ispa Group) che con 13.91 scende per la prima volta sotto i 14 secondi con gli ostacoli “da grande”, con un progresso di due decimi, e precede Nicla Mosetti (Bracco Atletica), oggi 13.96. Netta crescita per la campionessa italiana under 23 dei 60 metri indoor Chiara Melon (Atl. Brescia 1950 Ispa Group): nei 200 scende a 24.26 (+1.8) per migliorare il 24.74 dello scorso anno. Compie un passo in avanti anche la junior Eleonora Foudraz (Atl. Sandro Calvesi) con il successo nei 400 in 55.26: superato il 55.40 con cui conquistò il titolo italiano allieve nel 2018. È viziato da un vento di +3.7 l’11.68 di Marta Maffioletti (Bracco Atletica) nei 100 metri. Nei 400hs Rebecca Sartori (Fiamme Oro), 59.50, vince il duello con Caren Agreiter (Bruneck Brunico Volksbank) che manda a referto un 59.62 [RISULTATI/Results].

PUGLIA - A Bari un altro progresso per il lanciatore Carmelo Musci (Aden Exprivia Molfetta), stavolta con il disco della categoria under 20 (1,750 kg): 57,05 con 39 centimetri di upgrade per il bronzo olimpico giovanile del peso, specialità nella quale sarà impegnato domani, a una settimana dal 19,74 di Matera [RISULTATI/Results].

VENETO - Bel salto di qualità per la junior Veronica Zanon (Assindustria Sport Padova) che nel triplo di Padova atterra a 13,15 (+0.2) spostando di 23 centimetri il proprio limite all’aperto e facendo anche meglio del 13,08 dello scorso anno al match internazionale U20 di Nantes, che vale ancora come MPI allieve [RISULTATI/Results].

LAZIO - A Viterbo torna in gara Carolina Visca (Fiamme Gialle) nel giavellotto: la stagione estiva della vicecampionessa europea under 20 comincia da 53,87 e proseguirà mercoledì a Savona. Allo stadio Rosi di Roma esordio 2019 per la lanciatrice Sydney Giampietro (Fiamme Gialle) al rientro dall’operazione al tendine d’Achille: la 20enne azzurrina, già bronzo agli Europei under 18 del 2016, riparte da 14,83 nel peso. Salto in alto: 1,81 per il bronzo europeo under 23 Erika Furlani (Fiamme Oro) [RISULTATI Viterbo-Roma].

EMILIA ROMAGNA - L’argento europeo under 23 dell’alto Christian Falocchi (Fiamme Oro) comincia da 2,18 a Cesena nella prima gara del 2019 [RISULTATI/Results].

naz.orl.

SEGUICI SU: Instagram @atleticaitaliana | Twitter @atleticaitalia | Facebook www.facebook.com/fidal.it



Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate

 VII TROFEO BRACCO